Menu

Recensioni

Nirvana – Bleach

-

Ascolta

Acquista

Tracklist


Web

Sito Ufficiale
Facebook

Bleach(candeggina), facendo riferimento ad una pubblicita che consigliava di lavare gli aghi
con la candeggina prima di drogarsi. Tredici brani (nella versione cd) che sono davvero come la candeggina che pulira' l'ago, perche' Bleach e' un album davvero zozzo.
Le canzoni sembrano appena abbozzate, riff davvero scarni con la voce di Cobain sempre in primo piano. Inseriamo il disco nel lettore e premiamo play.
Blew apre l'album, il suono e' “chiaro”. Per un errore il disco sara' registrato molto basso, ma non e' un difetto, le musiche in questo modo risulteranno cosi' opprimenti che sembrano stiano sempre per esplodere.
Floyd the Barber, grottesca storia di un barbiere che sevizia il cliente precede la terza canzone, About A Girl, dove il disco sembrera' voler fare una svolta.
Questa e' una canzone d'amore, infatti, ma dura pochissimo.Il disco riprende con School, che
quelli della Subpop avrebbero voluto chiamare The Seattle Scene perche' questa melodia
incarna i suoni piu' in voga in quel periodo a Seattle. Love Buzz e' una cover resa
il piu' punkeggiante possibile. Paper Cuts e' il motivo che piu' si rifa' ai Melvins, davvero
splendida. Negative Creep e' un urlo liberatorio, anche se alla fine si sente sempre quella
strana sensazione che le canzoni stiano per esplodere ma non lo facciano mai.
Continua, un po' su quest'ondata Scoff e sull'ondata di Scoff continua Swap Meet.
Poi sembra il disco inizia a prendere velocita' con Mr.Moustache, il testo parla degli uomini coi baffi, simboli del macho, tanto odiati da Cobain.
Sifting e' la canzone piu'lenta ma non per questa la piu' accessibile seguita subito dopo da Big Cheese, un vero pezzaccio.In piu' la versione cd e' ampliata da un altro pezzo Dower, davvero d'impatto anche se con un testo molto confuso.
Quali altre considerazioni si potrebbero fare sul disco?
Molto legati alla forma canzone i nirvana, ma loro lo sanno e ci giocano sopra.
Infatti il primo titolo di Sappy sarebbe stato Verse Chour Verse, tanto per ironizzare.
Forse sarei molto piu' sbrigativo a dire che Bleach e' un bel album carico di sentimenti
e per me questo basta.

TRACKLIST

1.Blew (Cobain) – 2:54
2.Floyd the Barber (Cobain) – 2:17
3.About a Girl (Cobain) – 2:48
4.School (Cobain) – 2:42
5.Love Buzz (VanLeeuwen) – 3:35
6.Paper Cuts (Cobain) – 4:05
7.Negative Creep (Cobain) – 2:55
8.Scoff (Cobain) – 4:10
9.Swap Meet (Cobain) – 3:02

10.Mr. Moustache (Cobain) – 3:23
11.Sifting (Cobain) – 5:22
12.Big Cheese (Cobain) – 3:42
13.Downer (Cobain/Novoselic) – 1:42

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close