Menu

Recensioni

September 10th – 4 songs Promo 2003

-

Ascolta

Acquista

Tracklist


Web

Sito Ufficiale
Facebook

Questo quintetto tutto italiano (proveniente da Trieste, Udine e Pescara) sotto il nome di September10th si forma alla fine del 2002, e pochi mesi dopo rilascia “4 songs Promo”. Le loro influenze sono Cursive, Shudder to Think, Faraquet, Q And Not U, ed in generale gli artisti della Dischord Records. Il loro suono, nonostante sia difficile da descrivere si accosta al postpunk – indierock, con riff melodici e articolati. I punti forti dei September10th sono sicuramente le vocali, che accompagnano bene le ritmiche rendendole piacevoli e solide, e le chitarre che rendono il suono piu’ completo variando spesso con arpeggi e riff particolari. Le traccie seguono un’organico preciso ed un’atmosfera molto sostenuta. “A New Marxism”, (il primo pezzo con il loro nuovo chitarrista) prova la loro originalita’ e predisposizione ad un suono articolato, mentre “If You Feel Something Is Missing”, forse la migliore del promo, ha uno stampo piu’ suadente e tipico dell’indie. Non e’ da meno “0.00”, una traccia che viene trascinata da un’ottimo ritornello e dinamiche che si alternano continuamente. In generale, quattro traccie che mettono in rilievo il potenziale del gruppo, che sicuramente si vedra’ ampliato nei nuovi pezzi che stanno prepando.

Tracklist
1. A New Marxism
2.Bellybottomboarding
3.If You Feel Something Is Missing
4. 0.00

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close