Menu

Archivio per febbraio, 2004

Anathema – The Silent Enigma

Mandato via il cantante decisamente death Darren White, prende il suo posto Vincent Cavanagh…un ottimo, grande, superbo Vinnie che (ahimè!) non sentiremo mai più così Incazzato (passatemi il termine)… Descrivere questo album penso sia del tutto impossibile. Come lo è descrivere un’opera d’arte qualsiasi perkè è impossibile all’occhio (o all’orecchio) umano cogliere qualcosa che è […]

Esce ‘MEGALOPOLIS’ , album di debutto degli STUDIODAVOLI

STUDIODAVOLI Megalopolis (CD) Bar Code 8016670919445 Cat. Number RKX005

Baustelle – Sussidiario Illustrato Della Giovinezza

Premessa. Siamo nel 2004. Questo disco usciva 4 anni fa. I Baustelle hanno già pubblicato nel frattempo il loro acclamatissimo secondo album “La Moda del Lento”, portatore di successo, riconoscimenti, video e tour italiano. Perché adesso questa recensione? Perché tutto inizia da qui, i turbamenti erotici, lo sguardo in avanti verso il passato, la fine […]

Gli SKA-P di nuovo in ITALIA a maggio

Milaus – Rock Da City

Conobbi i Milaus grazie a una splendida rivisitazione di “She Loves You” dei Beatles nella compilation “Let It Boom”. Devo quindi dire che le aspettative per questo “Rock Da City”, disco d'esordio per la band di Sondrio, erano piuttosto alte. E ci troviamo di fronte a un piccolo gioiello di indie-rock made in Italy. La […]

Marlene Kuntz – Il Vile

“Il Vile”… Uno degli album più significativi degli anni ’90 del panorama rock italiano. I Marlene Kuntz, dopo il successo del loro primo album “Catartica” (1994) e con un nuovo bassista (Dan Solo), ripartono alla grande, trascinando con sé il pubblico che tanto li aveva acclamati precedentemente, rifacendosi a gruppi quali Sonic Youth, CSI o […]

Close