Menu

Recensioni

Dj Danger Mouse – The Grey Album

-

Ascolta

Acquista

Tracklist


Web

Sito Ufficiale
Facebook

Uhm…Jay-z che rappa sulle basi del “White Album” dei Beatles?? Sacrilegio, direte voi (e anch'io…)
Eppure la cosa suona bene…
La bizzarra idea nasce dalla mente di Brian Burton, ossia Dj Danger Mouse, che ha fuso la parte vocale del fortunato “Black Album” di Jay-z con le basi musicali di alcuni brani del famoso album dei Fab Four, fondendo anche i colori..ed ecco nascere “The Grey Album”, stampato in sole 3000 copie.
3000 copie che hanno mandato su tutte le furie la EMI che ha subito bloccato la distibuzione del disco, senza però curarsi della reazione del popolo di internet che l'ha diffuso, ovviamente gratis. Centomila download nella prima settimana, mentre le poche copie finora vendute sono contese aspramente dai collezionisti a suon di dollari, nelle numerose aste sul web.
E così il nostro Dj Danger Mouse ha riscosso una popolarità notevole, che certamente non aveva ottenuto con il suo precedente lavoro “Ghetto Pop Life”, tanto che il prossimo 28 aprile terrà un dj set al teatro Scala di Londra.
Al di là di tutto probabilmente è quasi una bestemmia sentire il vocione di jay-z sparare rime sulle note di “Cry Baby Cry” o di “While My Guitar Gentle Weeps”, ma se devo essere sincero, la cosa funziona, anche se i due addendi sono così diversi.
Un progetto che va ad impreziosire il fenomeno “bastard pop”, che sta prendendo sempre più piede, e che comincia ad imporsi come movimento musicale non più esclusivamente underground. (mash e mtv vi dicono niente?…)
Sicuramente un nuovo lavoro di Danger Mouse non tarderà ad arrivare sugli scaffali, forte dell'enorme popolarità ottenuta. Intanto il “suo” “Grey Album” diverte e ci fa capire come i due colori usati come addendi, siano assolutamente indispensabili, nelle loro rispettive sfere d'appartenenza.

Tracklist
01. Public Service Announcement
02. What More Can I Say
03. Encore
04. December 4th
05. 99 Problems
06. Dirt Off Your Shoulder
07. Moment of Clarity
08. Change Clothes
09. Allure
10. Justify My Thug
11. Lucifer 9
12. My First Song

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close