Menu

Recensioni

Essentia – Quattro (2003)

-

Ascolta

Acquista

Tracklist


Web

Sito Ufficiale
Facebook

BIOGRAFIA

Gli Essentia si formano a Roma nell'inverno 1997. Ispirandosi ad alcune sonorità del rock americano (Incubus, Soundgarden, Red Hot Chili Peppers) e inglese, e della scena indipendente italiana (Marlene Kuntz, Afterhours), gli Essentia approdano a un rock italiano caratterizzato da un sound ruvido ma melodico.
In questi anni gli Essentia suonano in numerosi e tra i più noti locali di live music di Roma (Il Locale, Black Out RockClub, Classico Village, Qube…)
Partecipano a varie rassegne musicali, sia in ambito locale (100% Musica Originale, The Band, Rock Contest…) che nazionale (Rock Targato Italia, I-Tim Tour, Mei Day Festival…)
Numerosi sono anche i passaggi radiofonici (Radio Rock Roma, Radio MEridiano 12, Radio Facoltà di Frequenza, Radio Monferrato) e televisivi (Stream, Rock Tv, Unica Tv).
Il brano “L'ora Di Capire” viene incluso in alcuni cd compilation di musica “emergente” (“Conkorso” per la 365 events, “Operazione Palco” per la Bit Records), mentre viene realizzato un video promo di “Protagonista” per la CSB Italia.

Discografia

-CIO' CHE RIMANE (Dicembre 2000) (cd autoprodotto contenente 6 brani)
-LA NUOVA STANZA (Marzo 2002) (cd autoprodotto contenente 6 brani)
-PROMO 2003 (Marzo 2003) (cd autoprodotto contenente 3 brani)
-QUATTRO (Dicembre 2003) (cd autoprodotto contenente 4 brani)

Recensione di “Quattro”, ultimo lavoro della band

Se gli Incubus stanno perdendo di vista la retta via, i romani Essentia sembrano vederla alla perfezione.
Il loro ultimo lavoro, intitolato “Quattro”, come i componenti della band e i pezzi del demo, ci presenta un funky-rock fresco e soprattutto italiano.
Si perchè alle ritmiche funky la band contrappone divagazioni ruvide e rumorose, ma allo stesso tempo melodiche, come insegnano da anni Afterhours e Marlene Kuntz.
Ne è un esempio la traccia iniziale, “L'ora di capire” con il suo basso funky che va ad infrangersi contro l'imponente muro sonoro creato dalle chitarre nel ritornello.
La successiva “Sole Fortunato” si avvicina molto a certe atmosfere pop rock d'oltremanica, senza però dimenticare la nazionalità italiana.
Con la successiva “Dentro Me” tornano in scena le forti ritmiche funky, che ricordano molto i Red Hot Chili Peppers, alternate a momenti più melodici riconducibili nuovamente all'Inghilterra.
Si conclude con “Piangimi Dal Cuore”, ballata funky dalle atmosfere meno ruvide e più rilassate. Probabilmente il pezzo migliore del lavoro, forte di una melodia trascinante e facilmente assimilabile.
Tirando le somme, gli Essentia dimostrano di essere una band già discretamente matura, capace di proporre un funky-rock perfettamente amalgamato con melodie ruvide tipiche del rock alternativo italiano, come gli stracitati Afterhours e Marlene Kuntz, dai quali la band romana sembra aver tratto i giusti insegnamenti.
Un ottimo punto di partenza.

Gli ESSENTIA sono:
Andrea Lopez : voce
Gabriele Lopez: chitarra
Roberto Bitetti: basso
Luca Marini: Batteria

CONTATTI
Andrea Lopez – 3491757707 – andrea.lopez@fastewnet.it
Roberto Bitetti – 3498822283 – jarno1981@libero.it

ESSENTIA OFFICIAL PAGE

——————————————-

IL VOTO

Registrazione : Buona
Musica : 8
Testi : 8

Voto Complessivo : 8/10

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close