Menu

Concorso Prosapoetica “Terra/Di/Nessuno” 2004 – Fara Editore

Concorso Prosapoetica “terra/di/nessuno” 2004


1. Facendo seguito al riscontro ottenuto, Fara Editore indice la III edizione del concorso Prosapoetica “terra/di/nessuno” per opere a cavallo dei generi racconto e poesia. Si partecipa dunque con un elaborato a tema libero che l’autore ritiene possa rientrare in questa “terra di nessuno”. Tale elaborato non dovrà superare le due cartelle di 30 righe per 60 battute (per un massimo di 3600 battute).

2. Si partecipa con un solo elaborato a tema libero, inedito e mai premiato in altri concorsi. L’elaborato può essere sia in lingua italiana che in qualsiasi altra lingua, purché accompagnato dalla versione in lingua italiana.

3. L’elaborato dovrà essere inviato a Fara editore per posta elettronica a info@faraeditore.it in un’unica copia entro il 31-05-04: l’autore dovrà dichiarare che l’elaborato è inedito, mai premiato, di sua paternità e libera disponibilità e dovrà allegare un breve curriculum vitae con indirizzo e recapito telefonico.

4. è richiesto l’acquisto di due libri Fara a scelta del partecipante (schede di presentazione dei nostri libri nel sito www.faraeditore.it): i libri dovranno essere ordinati direttamente all’editore contestualmente all’invio dell’opera. L’editore li invierà allegando un bollettino di c/c postale per il pagamento e applicando lo sconto del 30% più 2 euro di contributo spese.

5. Sono previsti tre vincitori che riceveranno un certificato di merito e i seguenti premi:
– primo premio n. 20 libri Fara a scelta dell’editore;
– secondo premio n. 10 libri Fara a scelta dell’editore;
– terzo premio e n. 5 libri Fara a scelta dell’editore.

6. Fara Editore pubblicherà le opere vincitrici ed eventualmente altri elaborati ritenuti meritevoli nel suo bollettino elettronico Faranews senza alcun obbligo di remunerazione dei diritti d’autore.

7. I risultati del concorso verranno comunicati entro il 30-06-04 ai partecipanti via posta elettronica e verranno pubblicati nel nostro sito. Il giudizio verrà operato insindacabilmente da Fara Editore ed eventualmente da giurati di sua fiducia.

8. Qualora si ritenesse non soddisfacente la qualità delle opere pervenute i premi potranno non essere assegnati.

9. Ai sensi della legge 96/675 i partecipanti consentono a Fara Editore il trattamento dei dati personali ai fini della gestione del concorso e per comunicazioni editoriali: resta inteso che potranno in ogni momento richiedere di essere cancellati dalla nostra banca dati.

10. La partecipazione al concorso Prosapoetica “terra/di/nessuno” comporta la possibilità di pubblicazione su qualsiasi supporto senza che l’autore abbia nulla a pretendere e l’automatica accettazione di tutte le norme indicate nel presente bando.

www.faraeditore.it

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close