Menu

Dal 26 al 29 luglio MONDINMUSICA


Comunicato stampa – 15 lug. ‘04

Da Lunedì 26 a Giovedì 29 luglio
“Mondi in musica”
4 giorni di musica e reading per concludere in bellezza la rassegna
“La Biblioteca in Giardino”

un festival dove si alternano note e parole con :

26 luglio – Yo Yo Mundi e Wu Ming
27 luglio – Marco Parente e Sparajuri
28 luglio – Cesare Basile, Gianluca Mercadante e i Bachi Da Pietra
29 luglio – LucaMOR, Luca Ragagnin e Licio Esposito

Biblioteca Cassina Anna – Ingresso Libero

La rassegna letteraria “La Biblioteca in Giardino” è in dirittura d’arrivo e dopo 12 appuntamenti, che hanno visto una grande affluenza di pubblico (oltre 2200 spettatori complessivi – risultato davvero entusiasmante per una rassegna letteraria), chiude in bellezza con il minifestival musical-letterario “Mondi in Musica”: interazione tra note e parole, quinto e ultimo format della rassegna che unisce scrittori dalla “penna” ribelle a musicisti curiosi di sperimentare la contaminazione tra le arti, sintesi perfetta dello spirito della rassegna, tesa a introdurre il pubblico al mondo della musica e della narrativa in modo diverso e divertente.
Gli incontri si svolgeranno nell’arco di quattro giorni, da lunedì 26 a giovedì 29 luglio, (ultimo giorno di tutta la rassegna), un vero e proprio festival, nella splendida cornice della Biblioteca Cassina Anna.

Si aprirà lunedì 26 luglio con gli Yo Yo Mundi, che insieme all’attore Fabrizio Pagella e al collettivo di scrittori Wu Ming (cui è anche affidata una presentazione iniziale dove si parlerà di “Guerra agli umani”) riproporranno la loro recentissima (2004) collaborazione per la sonorizzazione del romanzo “54”, in cui musica, video (di Dario Berveglieri) e parole si intrecciano in modo unico e sorprendente.
Martedì 27 luglio sarà la volta di Marco Parente, che presenterà l’inedito spettacolo “Il Rumore Dei Libri è La Voce Dei Poeti – Musica Per Fogli Bianchi”, accompagnato da clarinetto, piano e chitarre; apriranno la serata gli spettacolari Sparajuri, collettivo rivelazione del 2003, che propone coinvolgenti writing-performance.
Mercoledì 28 luglio il cantautore Cesare Basile, accompagnato da chitarra e violoncello, concluderà una serata, ricca di note e parole, iniziata con un breve e fulminante reading-concerto, creato dal talento dello scrittore Gianluca Mercadante e dalla musica dei Bachi da Pietra, progetto, frutto della collaborazione tra Giambeppe Succi (Madrigali Magri) e Bruno Dorella (Ronin).
Chiuderà lo speciale evento giovedì 29 luglio LucaMOR, ovvero Luca Morino, leader dei MAU MAU, qui con chitarra e “voce”, lo scrittore torinese Luca Ragagnin, autore di prosa poesia e canzoni (tra gli altri per Subsonica e DeltaV) che ha recentemente pubblicato “Videre Leviter” (cui partecipa anche LucaMor) per la casa editrice No Reply (curatrice di questa rassegna) e Licio Esposito, straordinario videoartist che realizza in diretta “videoclip” disegnando la sabbia multicolore per uno spettacolo inedito e avvincente tra visioni, note e parole.

“Mondi in Musica” è una rassegna nella rassegna, una combinazione di arti unica nel suo genere, uno dei primi esperimenti in Italia che grazie ai nomi di spicco ospitati e alla sua carica innovativa – alcuni degli spettacoli sono realizzati ad hoc per l’occasione – soddisferà senza dubbio un pubblico numeroso, sempre protagonista in ogni serata.

Inizio spettacoli ore 21.30 ingresso libero

in caso di pioggia gli incontri avverranno nelle sale interne delle Biblioteca.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close