Menu

07/08 : Roy Paci e Aretuska a Palermo, Torpedo a Scigli(RG)

Doppio appuntamento Sabato 7 Agosto per la Wayout Eventi:

ROY PACI & ARETUSKA in concerto a Palermo al BALARM ROCK FESTIVAL 2004 c/o Deposito locomotive Sant’Erasmo, Via Messina Marine assieme a BASKAREN e CHEECH SKAOS

Il famoso trombettista già visto al fianco di artisti come Manu Chao, Eric
Mingus, Capossela, Arigliano, Subsonica coinvolgerà il pubblico con i suoi
energici ritmi ska jazz

Il festival è organizzato, all’interno del Palermo Kals’Art,
dall’associazione culturale Balarm in collaborazione con il comune di
Palermo e con il contributo dell’associazione Musiche.

Questo nuovo carrozzone live porta alcuni importanti mutamenti nella
formazione e quindi nella vocazione della band: si assiste infatti
all’uscita dal gruppo del trombonista Tony Cattano, sostituito da Giorgio
Giovannini, del trombettista Salvatore Di Stefano che lascia spazio a
Massimo Pietta e del contrabbassista Fred Casadei rimpiazzato da Josh
Sanfelici, co-produttore, amico e storico collaboratore di Roy Paci; inoltre
questo nuovo frangente sarà un’occasione per assistere ad un’importante
svolta nel sound stesso della band, arricchito di parti elettroniche curate
da un altro nuovo arrivo in “Famiglia”, Luca Lombardo “Rude”.

La storia di Roy Paci è lunga e interessante, nasce nel 1969 ad Augusta in
Sicilia dall’età di 10 anni inizia a suonare la tromba, passando per le più
importanti big bands siciliane, per arrivare a girare il mondo sperimentando
sempre nuove collaborazioni, grazie alla sua capacità come trombettista e
come improvvisatore che lo spinge a costituire continuamente organici di
ricerca sperimentale di estrazione sia jazz che etnica, a mescolare
l’avanguardia jazz con le matrici balcanico-kletzmer, e ad affrontare ogni
forma d’arte con il massimo entusiasmo: sonorizza dal vivo film muti e
B-movie, come tra gli altri “Tetsuo” del giapponese Sukamoto, e si affaccia
sulla scena teatrale outsider fino a cooperare con Ivano Fossati per lo
spettacolo “Scambi pressochè telepatici”.

Nel 1999 fonda l’etichetta discografica Etnagigante e il progetto Roy Paci &
Aretuska (dall’antico nome di Siracusa, Aretusa), inizialmente suonando
cover di formazioni storiche di ska e rocksteady come “The Specials”,
“Skatalites”, “New York Ska Jazz Ensemble”, nello stesso anno avviene
l’incontro con Manu Chao, col quale suonerà dal vivo e sarà presente sul
disco “Proxima estation.esperanza”.

Nel giugno 2003 esce “Tuttapposto”, il secondo lavoro di Roy Paci &
Aretuska, in cui il gruppo spazia tra calypso, rock-steady swing e sonorità
caraibiche, con testi propri e riarrangiamenti di brani tipici siciliani. Il
tour di Tuttoaposto arriva a toccare tra Danimarca, Austria, Macedonia
consacrando l’attitudine live del combo.

Nel 2004 nasce il progetto “Corleone” (www.cor-leone.com), la terza
dimensione di Roy, buon esploratore di avventurosi escursus musicali e
riscopritore di una certa tradizione forte della Sicilia. In questo
appassionante viaggio musicale, Roy ha al suo fianco musicisti eccentrici di
indiscutibile valore e di altissima apertura improvvisativi come Carlo Actis
Dato, Mirko Sabatini, Maurizio Martusciello, Giorgio Giovannini, Sebastiano
Bell’Arte, Giovanni Lullo Mosso.

Ha collaborato dal vivo tra gli altri con: Teresa De Sio, Manu Chao, Giorgio
Col,nte, 99 Posse, Mau Mau, Eric Mingus, Carlo Actis Dato, Enrico Rava,
Vinicio Capossela, Sean Bergin, Ned Rothemberg, John Edwards, Nicola
Arigliano, Amy Denio, Cesare Basile, Han Bennink, Walter Weibous, Flying
Luttembachers, Blue Beaters, New York Ska Jazz Ensamble, Zap Mama, Trilok
Gurtu, Tony Levin, Macaco, Subsonica, e tanti altri.

Per il 2005 è già prevista l’uscita di un nuovo album.

La mutevole “Famiglia” del “Padrino” Roy Paci è attualmente composta da:
Josh Sanfelici (basso);
Gaetano “Gerard” Santoro (sax);
Marco “Skalabrino” Calabrese (tastiere);
Alessandro “Jah Sazzah” Azzaro (batteria);
Giuseppe “Noir” Siracusa (chitarra);
Giorgio Giovannini (trombone);
Massimo Pietta (tromba);
Luca Lombardo (voce & sampler).

Inizio concerto ore 22.00
INGRESSO 3 euro

=======================================================================

Spostiamo l’area geografica ed andiamo a Scigli (GR) per vedere i Torpedo che suoneranno al PATA PATA di Scigli (RG) c/o Spiaggia S.Pieri per presentare il loro secondo album “L’INGRANAGGIO” con ingresso totalmente gratuito.
Alcune informazioni sulla data e sulla band :

Partendo dal presupposto che ogni clichè esiste solo per essere abbattuto,
il gruppo realizza un disco carico di contaminazioni ed esperienze
differenti, agendo come spugne rispetto alla realtà di Roma, sempre più
metropoli interculturale e sempre più carica di contraddizioni.

Nati sotto il segno del Punk, e con venature ska-rocksteady, nel novembre
1998 i Torpedo cominciano immediatamente a dar vita ad un intenso impegno
musicale e ad una vivace attività live, ricca di concerti in numerosissimi
locali e centri sociali della capitale.

E’ grazie alla loro attività dal vivo che si guadagnano una maggiore
visibilità attirandosi le attenzioni dell’etichetta Altipiani, con la quale
pubblicherà nel settembre 2001 Radio Torpedo Indipendente, primo disco della
band, distribuito da Il Manifesto e accompagnato dall’omonimo tour che li
porterà sui palchi di molte tra le più note manifestazioni musicali
italiane. Partecipano infatti al Rototom Sunsplash, al Sila in Festa, a
Enzimi, guadagnandosi l’opportunità di suonare con realtà già affermate
quali, tra i tanti, Roy Paci & Aretuska, Punkreas, Banda Bassotti.

Prodotto tra la Calabria, Roma e Torino, a due anni di distanza dal primo
lavoro, il loro secondo disco si presenta come un viaggio tra dub e punk, miscelato con
ritmiche spezzate/speziate e sonorità che mischiano gusto vintage ed
elettronica, senza tralasciare energia e tempi sincopati che da sempre
contraddistinguono il cammino dei Torpedo.

I Torpedo sono:

Andrea Cota : voce, chitarra;
Federico Camici: basso, cori ;
David Assuntino: voce, tastiere e synth ;
Giancarlo Mura: batteria;
Riccardo Saulle: tromba;
Emanuele Cefalì: sax, tenore

Ingresso Gratuito
Inizio concerto: 24.00

Per informazioni al pubblico:

Wayout Eventi: 06.71350403;
info@wayouteventi.it;
www.wayouteventi.it

Per informazioni ai media:

PoP- Press office & Promotion tel 02. 02.3302081
info@promop.it;
www.promopop.it

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close