Menu

Recensioni

Iron & Wine – Our Endless Numbered Days

-

Ascolta

Acquista

Tracklist


Web

Sito Ufficiale
Facebook

Copertina migliore non poteva essere scelta per questo nuovo lavoro di Iron & Wine.
Già, immaginate in una giornata primaverile o autunnale di essere sdraiati su un prato collinare, tra il fruscio del vento e i raggi del sole che scaldano il vostro corpo abbandonato a se stesso, nella mente solo un suono lontano e minimalista di una chitarra acustica che accompagna un canto di una voce proveniente dall'anima che vi sussurra dolci malinconie e ricordi di amori ormai relegati ad un passato mai dimenticato, facendovi rinascere Naked as we Came.
Iron & Wine essenzialmente è questo. Se state cercando voci o canzoni che vi facciano “move the ass” rivolgetevi altrove. Qui in questo piccolo gioiello uscito per Sub-pop trovate dodici tracce di puro indie/folk, che fanno pensare a dodici petali di variegati colori uniti fra loro per formare un fiore così bello e raro il cui effluvio è qualcosa di indescrivibilmente piacevole. L'unico difetto (che poi in parte non lo è se andiamo a vedere la concezione iniziale del disco) è la mancanza quasi totale di una batteria (qualche percussione c'è ma è quasi impercettibile) che potrebbe per lo meno dare respiro a un lavoro fin troppo, per certi aspetti, “schiavo” del suo minimalismo.
Quindi ribadisco, “Our Endless Numbered Days” non è un disco per tutti, è consigliato a chi in un ascolto cerca magari un attimo di introspezione e quiete, dove il silenzio è il rumore dell'anima più intenso.

Tracklist

01. On Your Wings
02. Naked As We Came
03. Cinder And Smoke
04. Sunset Soon Forgotten
05. Teeth In The Grass
06. Love And Some Verses
07. Radio War
08. Each Coming Night
09. Free Until They Cut Me Down
10. Fever Dream
11. Sodom, South Georgia
12. Passing Afternoon

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close