Menu

Recensioni

Kardia – Promo/Sottile 04

-

Ascolta

Acquista

Tracklist


Web

Sito Ufficiale
Facebook

Questo disco è doloroso. Fortunatamente non per le orecchie. É un dolore inspiegabile, un dolore che si infila tra le vertebre e di cui è difficile liberarsi. Penso di non aver mai ascoltato un ep così tante volte di fila, senza mai stancarmi, cercando sempre quei 10 minuti per poterlo riascoltare. Forse sarò masochista, ma questo “Promo/Sottile 04” dei capitolini Kardia è davvero un gioiellino, carico di energia, rabbia e melodia, cose spesso difficili da imprigionare in un disco, tutte assieme.
“Sanguina” varrebbe da sola le cinque stelline di cui dispongo. Tanta malinconia su una base punk qua e là condita di inserti elettronici degni dei migliori e cupi anni '80. Magneticamente fantastica.
L'ipnosi amorosa di “Sottile” non cede a facili sentimentalismi musicali, e anzi, è vittima di ritmi ossessivi, a testimoniare un amore più realistico.
Con “Insomnia” i Kardia espatriano da quelli che possono essere i canoni della loro musica, per inoltrarsi in terreni più sperimentali. Il risultato poteva essere migliore, nonostante le sensazioni claustrofobiche e da film horror siano di tutto rispetto.
Si conclude con “L'Occidente”, che dice semplicemente che il mondo così com'è non va bene. E i Kardia riescono a dirlo come pochi riescono, tralasciando una sterile e prevedibile, denuncia-elencazione dei fatti.
E il dolore resta…e spero rimanga anche in futuro. Lo spero anche e soprattutto per i Kardia

Tracklist
1.Sanguina
2.Sottile
3.Insomnia
4.L'Occidente

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close