Menu

Recensioni

Lombroso – Lombroso

-

Ascolta

Acquista

Tracklist


Web

Sito Ufficiale
Facebook

I Lombroso sono una formazione composta da Dario Ciffo, già violinista degli Afterhours -caposaldo assoluto del rock italiano- e Agostino Nascimbeni, noto per aver suonato per anni nei più importanti locali milanesi e per aver accompagnato Will Young nella tournee 2003-2004. Prima di essere musicisti sono amici di vecchia data che si ritrovano per caso improvvisando un live set pochissime ore prima di salire sul palco. Da qui decidono di non aggiungere altro alla loro musica e di buttarsi a capofitto nella realizzazione del CD omonimo su etichetta Mescal. Ma perchè Lombroso? Il nome deriva da uno psichiatra sostenitore della tesi secondo la quale dalla fisionomia dell' uomo si può capire molto circa il suo carattere e tutte le sue tendenze…una scelta davvero molto originale. L' album è prodotto dai Lombroso e da Taketo Gohara, noto per aver lavorato con Elio e le Storie Tese e Fiamma Fumana, ed è stato registrato e mixato dallo stesso Gohara presso le celebri Officine Meccaniche di Mauro Pagani & Co a Milano. Ad un primo impatto risalta molto la sonorità anni sessanta e settanta della canzone, abilmente intrecciata con una melodia che percorre interamente il disco. Il tutto è completato da una ritmicità crescente e da un grezzo rock'n'roll di stampo garage che coinvolge all' istante l' ascoltatore. I testi, tutti di Ciffo e Nascimbeni, affrontano l' amore in molteplici sfumature e raggiungono l' apice in “E' come se”, pezzo più lento delle 11 tracce, ballata in cui Dario accarezza il piano e che ha il compito di chiudere il lavoro. Lombroso è un disco d' esordio e di valore. E' un disco che si proietta molto bene nella scena rock italiana che ci piace.

Tracklist

01. Esercizio mentale
02. Il miglior tempo
03. Coinvolto completamente
04. Attimo
05. Una ragione credibile
06. Io credo
07. Oggi è un giorno semplice
08. Non è quello che vorrei
09. Latoscuro
10. Hai ragiune Tu
11. E' come se

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close