Menu

Recensioni

Okkervil river – Black sheep boy

-

Ascolta

Acquista

Tracklist


Web

Sito Ufficiale
Facebook

“Black sheep boy” è un disco bellissimo, tanto vale dirlo subito, almeno così sappiamo subito davanti a cosa ci troviamo.
Il precedente “down the river of golden dreams” aveva lasciato letteralmente a bocca aperta chi aveva avuto la fortuna di incontrarlo sulla propria strada.

Appena saputo dell'uscita di un nuovo cd album dopo l'ep “sleep and wake up songs” la paura che le vette di “down the river” non sarebbero state più sfiorate e che il sogno fosse finito, erano decisamente palpabili, come se ormai il capolavoro fosse stato vergato e che non ci aspettassero che dischi sbiaditi.

Invece gli Okkervil river cambiando solo in qualche frangente e lievemente le dosi a gli ingredienti del loro suono (“black” ad esempio) hanno prodotto un grande disco capace di emozionare e rapire, ricco di testi bellissimi e parole che sanno un po' di noi.
Tutti noi in fondo abbiamo dentro un pezzo di questo ragazzo-pecora nera nascosto nella parte scura del cuore e le canzoni della band ci toccano e si insinuano li, dove siamo più deboli e la vita ci lascia le sue unghiate a ricordarci che vivere è anche guardare il viso dei nostri demoni.

Cercatelo e fatelo vostro.

TRACKLIST
1- black sheep boy (cover di Tim Hardin)
2- for real
3- in a radio song
4- black
5- get big
6- a king and a queen
7- a stone
8- the latest toughs
9- song of our so-called friends
10- so come back, I am waiting
11- a glow

PS sul sito della band è possibile scaricare gli mp3 di alcuni fra i brani più belli della band.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close