Menu

Archivio per giugno, 2006

Bang Gang – Something Wrong

Mi chiamo Bardi Johansson e il sogno a cui credevo è già finito. Non potrò più sentirmi come quella volta. I “momenti perfetti” non esistono più, come scrive Sartre. Il sogno – ce l'avevo in mano – è andato perduto. Eppure non era un sogno ambizioso: sognavo l'Islanda – la mia terra; e le dolci […]

Lampshade – Let's Away

Una bambina si sveglia da un dolce coma, con un diverso punto di vista; con un maggiore disincanto verso il mondo: ora si accorge di vivere tra le bestie. La sua pelle è bruciata dai lacci che la ingabbiano. Il mondo ha perso il suo fascino, sebbene non la sua poesia. Quello che rimane, dopo […]

TOOL – Roma e Bologna, 21-22/06/06

Non crediate sia facile rimanere obiettivi davanti ad un evento atteso da anni, quando hai davanti la band che più di tutte hai atteso, che più di tutte riesce a farti emozionare e con la quale si è cresciuti. E’ difficile camminare su quel filo invisibile che ti divide tra l’essere Fan ed essere un […]

Angelica Sauprel Scutti – Pomeriggi Similabissali

Una gran bella scoperta: Angelica Sauprel Scutti! Finalmente una cantautrice italiana che fa del proprio bagaglio musicale colmo di trip-hop, dub, indie, rock, psichedelia, materia plastica con la quale sagomare canzoni dalle liriche pregne di poesia che spazia dall’immaginifico alla laconica descrizione di attimi di vita. “Pomeriggi Similabissali” è un album che alterna eterei momenti […]

Scaramouche – Scaramouche

Gli Scaramouche, gruppo fiorentino formato da Michele Lombardi (voce e chitarra acustica), Michele Mingrone (chitarra elettrica), Riccardo Brizzi (percussioni), Alfredo D'Onofrio (basso), che ha arruolato ben tre batteristi, Ugo Nativi (Malfunk), Gianmarco Colzi (Litfiba) e Pino Fidanza, per registrare il loro primo album omonimo, conquistano il contratto con la EMI MUSIC con il loro genere […]

Intervista agli OFFLAGA DISCO PAX

Sono come l’universo…in espansione. Bilancio più o meno attendibile di un anno di inaspettato successo. E se volete scoprire perché mi hanno condannato a un anno di risaia in Cambogia, non vi resta che leggere la nostra intervista agli OFFLAGA DISCO PAX. Intervista di Piero Merola

Close