Menu

Recensioni

Elle – BStrong

-

Ascolta

Acquista

Tracklist


Web

Sito Ufficiale
Facebook

“Nel tempo di in un battito di ciglia, quando ho chiuso gli occhi, qualcosa è scomparso – non so se fuori o dentro di me. Una volta guardavo il sole sul mare, all'orizzonte. Adesso rimane soltanto un suono. A volte si vogliono controllare anche le scintille; a volte si trova la luce in una goccia”.
Gli Elle partono dal Veneto, ma potrebbero essere una particella qualsiasi in un qualsiasi luogo dell'universo psichedelico. La loro è una ricerca della luce nell'oscurità di un accordo, il percorso di un riff nel buio di una stanza.
Gli Elle sono veneti, ma non dimenticano le lavanderie a gettoni e gli americani che si perdono nei vicoli del centro storico. Negli anni, il loro pop noir psichedelico si è trasformato, anche grazie alla collaborazione con Giacomo Fiorenza (tra i più apprezzati fonici e produttori della scena indie rock italiana), in direzione di una elettronica pop crepuscolare. Ma il successo di People Are Dancing In The A.M. (rotazione su mtv, inserimento in colonne sonore di film, ecc.) è ormai alle spalle. La nuova luce sembra essere una fiammella sospesa tra il cielo dell'elettronica esistenziale ed il mare del romanticismo psichedelico: tra i tappeti sonori di Milosh (“Come On”, “How Does It Feel?”, “I Can't Understand”, “Might Is Right” e “What's New”), la psichedelia USA riveduta e corretta sullo stile dei Franklin Delano (“Human Grace”, “To Be On The Way Out”) e le esplosioni di energia alla Flaming Lips (“Faq”).
BStrong è un nuovo – deciso – passo verso la luce, sulle indicazioni di un vecchio sentiero riscoperto. E sembra che da quest'anno, anche grazie agli Elle, le ombre cinesi non faranno più paura; e il sogno non diventerà più incubo.

Tracklist
01. Come On
02. How Does It Feel?
03. Human Grace
04. I Can't Understand
05. FAQ
06. To Be On The Way Out
07. Might Is Right
08. What's New?
09. And You?
10. Spy

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close