Menu

Esce “SKYBOUND”, secondo album di TOM BAXTER, live a Milano il 10 giugno

Baxter assomiglia a Tim Buckley, o a Van Morrison per come riesce a partire da una
canzone chitarra e voce ed arrangiarla con swing, jazz, persino qualche influenza
sudamericana, qua è là”
Rockol

Un vero talento musicale ma non solo…
Quando si dice che l’arte supera la realtà.
Tom Baxter si è autoprodotto il secondo album con la sua attività “sotterranea” di pittore realizzando un quadro per ogni canzone che scritta, lo vende, e copre le spese di realizzazione di “Skybound”.
Anticipato dalla bellissima e dolce “Better”, in radio da un mese, l’intero album rivela una notevole sostanza.
Vale la pena ascoltare “Skybound” dall’inizio alla fine.

E a breve in Italia il primo concerto in Italia per il più promettente songwriter inglese.

MARTEDì 10 GIUGNO
LA CASA 139 – MILANO

Tom Baxter e i concerti, suo elemento di forza: un incredibile concentrato di emozioni, durante i quali il cantautore inglese strega con la sua raffinatezza.
Il contatto diretto con il musicista e l’intimità che garantisce un locale come La Casa 139 rendono unica questa serata che si prospetta ricca di pathos.

“Van Morrison e Marvin Gaye possono essere arrivati prima ma Baxter è un emerito
seguace”
The Guardian
“Skybound è genuinamente contagioso e scritto con un peso di emozioni” Metro ‘Album Of The Week’

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close