Menu

Parte con i JUSTICE la seconda edizione del MILANO JAZZIN’ FESTIVAL

7 LUGLIO 2008 – ORE 21.00

ARENA CIVICA “GIANNI BRERA”

AL VIA LA SECONDA EDIZIONE DI

MILANO JAZZIN’ FESTIVAL 2008

Si parte con Justice + LnRipley
A seguire dalle ore 00.00 alle ore 02.30 After Show presentato Alfa Romeo MiTo

Al via lunedì 7 luglio alle ore 21.00, all’interno della suggestiva cornice dell’Arena Civica “Gianni Brera”, la seconda edizione di MJF – Milano Jazzin’ Festival – progetto dell’Assessore al Tempo Libero del Comune di Milano Giovanni Terzi che vede la presenza di Alfa Romeo MiTo come presenting sponsor.

In programma dal 7 luglio al 7 agosto, MJF trasformerà Parco Sempione, i suoi elementi architettonici e le diverse location che di esso fanno parte, in un vero e proprio Parco della Musica nel cuore di Milano. Non solo l’Arena Civica con la prestigiosa Sala Appiani ma anche il Castello Sforzesco, Piazza del Cannone, l’Acquario Civico, la Ludoteca, il Bar Bianco e il playground di basket saranno protagonisti di eventi collaterali gratuiti sotto il segno della musica di qualità.

La serata inaugurale è il primo degli eventi gratuiti di MJF e vedrà protagonisti il duo electro francese Justice e la band italiana punk’n’bass LNRIPLEY. Il concerto, offerto da Alfa Romeo MiTo con la direzione artistica del Traffic Torino Free Festival, di cui l’azienda torinese è main sponsor, testimonia sia la collaborazione di MJF con altri Festival di qualità sia il legame artistico e culturale instauratesi tra le due città. Al termine del concerto, sempre in Arena e presso l’adiacente Sala Appiani, dalle ore 00.00 alle ore 02.30, seguirà un after show, offerto da Alfa Romeo MiTo, al quale saranno presenti anche gli artisti della serata.

Per poter partecipare alla serata è necessario collegarsi al sito www.alfamitoblog.it/music, la piattaforma web che metterà a disposizione degli utenti i biglietti gratuiti per il concerto dei Justice, da stampare e presentare all’ingresso.

Come simbolo, una croce. Come suono, qualcosa a metà fra la techno e il metal. Come attitudine, l’intenzione di ridare grinta alla dance. Il duo Justice, composto dai parigini Gaspard Auge e Xavier de Rosnay, è nato nel 2003 grazie ad un fortunato incontro ad un party nella capitale francese. L’anno dopo vennero notati e pubblicati dalla Ed Banger Records, etichetta creata e gestita da Pedro Winter, dj producer di fama mondiale. Il loro pezzo di punta, We Are Your Friends, You’ll Never Be Alone, è premiato come best video agli MTV Music Europe Awards. Nel 2007 Justice ha bissato il successo agli MTV Music Europe Award vincendo con il clip di D.A.N.C.E. l’ambito premio Video Star 2007. Il video del singolo Stress – diretto dal figlio di Constantin Costa Gavras, Roman – si fa largo sugli schermi, nonostante la crudissima ambientazione nell’inferno delle banlieues. Del resto, scrive il New York Times, “la bellezza dei Justice sta nel loro spietato primitivismo”.

Gli LNRIPLEY, collettivo nato sotto il segno della Drum’n’bass, si presentano dal vivo nella formazione: Victor (voce), Pierfunk (basso), Verror (basso), Alebavo (groovebox), Succo (groovebox) e Compa (batteria). Se la provenienza è quella dei club e dei vinili girati fino alle prime luci dell’alba, gli LNRIPLEY sul palco possiedono un impatto che non teme il confronto con nessuna rock band. Per definire la forza d’urto di questo sestetto è stato coniato infatti il termine punk’nbass. Il primo album omonimo è stato registrato negli studi di Casasonica in presa diretta. In una sola settimana. La band è stata premiata al MEI 2007 come rivelazione indie rock (ex equo con il Teatro degli orrori) e il video Red in my Eye ha ricevuto il premio PIVI.

MJF è un progetto dell’Assessorato al Tempo Libero del Comune di Milano, sostenuto da Alfa Romeo, prodotto da FOUR ONE Music&Events e Sicom – Sistemi integrati di comunicazione.

www.milanojazzinfestival.it

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close