Menu

Doppia data per MANU CHAO al GOA BOA Festival di GENOVA

GOA-BOA FESTIVAL 2008: 26-27 LUGLIO A GENOVA
LA 10^ EDIZIONE: “Diritti nella musica”
UN CONCERTO PER I DIRITTI UMANI
il 10° GOA-BOA Festival apre la campagna nazionale

per il 60° anniversario della Dichiarazione Universale per i Diritti Umani
RADDOPPIA LA DATA DI MANU CHAO A GENOVA
sul palco con BLUVERTIGO – PETER HOOK – EMIR KUSTURICA & NO SMOKING ORCHESTRA – TONINO CAROTONE – SUD SOUND SYSTEM E TANTI ALTRI…

Manu Chao raddoppia il suo appuntamento a Genova con il Goa Boa Festival 2008 aggiungendo al concerto del 26 luglio anche il 27 luglio: uniche due date italiane del suo “Tombolatour”. L’ingresso per ciascuna serata del festival (apertura porte ore 18,00) è di € 18,00+ dir. prev.

L’edizione 2008 del GOA-BOA, la decima, aderisce e apre la campagna nazionale per il 60° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Un evento nell’evento: tra le numerose iniziative previste dal coordinamento nazionale c’è la realizzazione di un film collettivo – che vede impegnati numerosi registi italiani – sui 30 articoli della dichiarazione universale; per i titoli di testa e coda saranno utilizzate scene registrate con il pubblico e gli artisti di GOA-BOA 2008. L’iniziativa è sostenuta dal Comitato Nazionale per il 60° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani promosso dalla Tavola della Pace, dal Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i diritti umani, dal Centro diritti umani dell’Università di Padova, dal Comitato per la promozione e protezione dei diritti umani, dagli organizzatori del Goa-Boa, l’Associazione Psyco, Associazione Rinascimento e da centinaia di associazioni ed enti locali in tutto il Paese. GOA-BOA è, di fatto, un “iterfestival” e anche quest’anno conferma questa vocazione di festival in movimento utilizzando come location tre palchi circondati dal mare in centro città, tra la Nuova Darsena in Fiera e l’Arena del Mare nel Porto Antico, (collegati via mare dai battelli del Porto di Genova), luoghi in trasformazione o particolarmente significativi per la città di Genova e i suoi mutamenti, per un cartellone che sa offrire grande musica ma, come sempre, con biglietti contenuti in quote popolari.

Questo il programma della due giorni genovese (sui due palchi allestiti alla Nuova Darsena della Fiera di Genova e quello dell’Arena del Mare):

26 luglio: MANU CHAO RADIO BEMBA SOUND SYSTEM – BLUVERTIGO – TONINO CAROTONE & ARPIONI – MAGNIFICO & TURBOLENZA – CO’ SANG – THE HORMONAUTS – EX OTAGO – AUTOKRATZ – LA VALIGETTA – CLUB POGO – DJ KAMO & F.C.T.- ALTRI

27 luglio: MANU CHAO RADIO BEMBA SOUND SYSTEM – PETER HOOK – EMIR KUSTURICA & NO SMOKING ORCHESTRA – SUD SOUND SYSTEM – APARECIDOS – THE PUPPINI SISTERS – MANGE TOUT – LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA – THE BANSHEE – ALTRI

Il festival avrà una anteprima con due concerti che si terranno all’Arena del Mare presso il Porto Antico di Genova:

12 luglio: LINEA 77 – IL TEATRO DEGLI ORRORI – THE LAST BANNED + special guest Ingresso €10,00 + dir. prev.
15 luglio: SHAGGY – BEE DOWN – ZERO PLASTICA + special guest Ingresso € 15,00 + dir. prev.

MANU CHAO torna in Italia con la sua band Radio Bemba Sound System, un personalissimo mix di potenza, affiatamento ed efficacia. Dallo sciogliemento dei Mano Negra, la pubblicazione di “Clandestino” prima e “Proxima Estacion Esperanza” poi, era più facile sentire Manu Chao cantare accompagnato dalla sola chitarra o registrare con il suo “Studio portatile” (un mac, uno Shure 58 e poco altro) nei bar di Barcellona, Parigi, o in qualche villaggio nei pressi di Dakar o Città del Messico. Ora, dopo il lunghissimo tour americano è finalmente la volta di quello europeo: il “Tombola International Tour”.

GOA-BOA 2008
è realizzato da Associazione Psyco con la collaborazione di Comune di Genova, Provincia di Genova e Regione Liguria.

Per informazioni: www.goaboa.netinfo@goaboa.net – infoline: 010.593650

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close