Menu

INFORTEZZA – 11 Luglio/3 Agosto: estate a Firenze con Bluvertigo, Marlene Kuntz ed Editors

FORTEZZA DA BASSO, Firenze
11 luglio – 3 agosto

dalle 19.00 a tarda notte
ingresso libero

INFORTEZZA. Debutta dall’11 luglio al 3 agosto dalle ore 19.00 fino a tarda notte, una nuova manifestazione organizzata da Promopoint con il patrocinio della Provincia di Firenze, per dare alla città uno spazio dove incontrarsi e partecipare alle tante iniziative culturali e spettacolari in programma, adatte ad un pubblico di tutte le età.

Oltre 400.000 le persone previste che faranno vivere i piazzali, le palazzine, i padiglioni, le mura della Fortezza da Basso che diventerà un ritrovo per bere qualcosa o fissare con gli amici, nel solco di un rapporto già consolidato tra i fiorentini e la Fortezza durante l’estate in città.

Un’arena concerti da 5.000 posti; uno spazio teatrale dedicato alla comicità toscana e non solo; una libreria di oltre 2.000 metri quadri con ospiti autori e personaggi di rilievo. Ristoranti multietnici per gustare la cucina di ogni parte del mondo. Uno spazio per i più piccoli con animatori e giochi; per gli sportivi una pista da pattinaggio di 300 metri quadri, un campo da minigolf e una palestra con corsi di danza e attrezzature. Immancabili il cinema alla Sala della Volta ed altre attività che coinvolgeranno la città con mostre ed iniziative benefiche. Presente anche uno stand dei Centri per l’impiego e la formazione al lavoro della Provincia, che proporrà incontri e dibattiti sul tema della formazione professionale.

Ricco il programma musicale nell’arena centrale con concerti esclusivi come l’unica data italiana degli Editors il 25 luglio, attento alle giovani band con il progetto di Controradio “Firenze e il Rock Contest – i venti anni del concorso nazionale per gruppi musicali emergenti”.

INFO: www.infortezza.com

CONCERTI |Arena concerti | ore 21.30

12 luglio
PIERO PELÙ

FENOMENI live tour 2008
Con Daniele Barni, basso
Paolo Baglioni, batteria
Cosimo Zannelli, chitarra
Posto unico € 15 + € 2.25 diritti di prevendita

16 luglio
FABRI FIBRA

BUGIARDO tour
Posto unico € 12 + € 1.80 diritti di prevendita

17 luglio
BLUVERTIGO

reTOUR
Marco ‘Morgan’ Castoldi voce, basso, piano
Andrea ‘Andy’ Fumagalli sax, tastiere, cori
Livio Magnini chitarra
Sergio Carnevale batteria, percussioni
Posto unico € 10 + € 1.50 diritti di prevendita

18 luglio
MARLENE KUNTZ

UNO LIVE LOVE TOUR
Cristiano Godano voce e chitarra
Luca Bergia batteria
Riccardo Tesio chitarra
Davide Arneodo tastiere, violino e percussioni
Luca Saporiti (La Crus) al basso al posto di Gianni Maroccolo
Posto unico € 10 + € 1.50 diritti di prevendita

19 luglio
GIULIANO PALMA & THE BLUEBEATERS

BOOGALOO
Giuliano ‘The King’ Palma, Fabio Merigo,
Ferdinando Masi, Cato Senatore, Paolo ‘The
Angelo’ Parpaglione, Mr. T-Bone, Peter Truffa,
Sheldon Gregg
Posto unico € 10 + € 1.50 diritti di prevendita

23 luglio
BAUSTELLE

Francesco Bianconi voce, chitarra,tastiere
Rachele Bastreghi voce,chitarra,tastiere e Claudio Brasini chitarra
E con:
Ettore Bianconi (tastiere), Nicola Manzan (violino, chitarra,tastiere), Alessandro Majorino (basso) e Sergio Carnevale (batteria).
Posto unico € 10 + € 1.50 diritti di prevendita

24 luglio
KILLER QUEEN

19^ QUEEN CONVENTION DI WE WILL ROCK YOU
OFFICIAL ITALIAN QUEEN TRIBUTE BAND
Giacinto Bargiacchi basso e voce, Fabrizio Checcacci voce,
Nicola Angiolucci pianoforte e tastiere, Mario Assennato chitarra e voce,
Daniele Trambustui batteria
Posto unico € 7 + € 1 diritti di prevendita

25 luglio

Le nozze di Figaro
presentano
EDITORS
unica data in Italia
Tom Smith chitarra e voce
Chris Urbanowicz chitarra
Ed Lay batteria e Russell Leetch basso
Posto unico € 20 + € 3 diritti di prevendita

26 luglio
STELLE DI “AMICI”
Con Roberta Bonanno, Francesco Mariottini, Pasqualino Maione, Federico Angelucci ( Vincitore Della 6° Edizione E 1° Ballerino Del Musical A Un Passo Dal Sogno), Cristina Da Villanova

Spettacolo con esibizioni canore di alcuni dei giovani protagonisti della trasmissione televisiva “Amici” condotta da Maria De Filippi
Ingresso in Fortezza € 5

28 luglio
CAPAREZZA

LE DIMENSIONI DEL MIO CAOS
Posto unico € 10 + € 1.50 diritti di prevendita

2 agosto
EVENTO SPECIALE
Ingresso in Fortezza € 5

PREVENDITE |BOXOFFICE | WWW.TICKETONE.IT
INFO: www.infortezza.comwww.lenozzedifigaro.it
12 luglio l PIERO PELÙ l FENOMENI live tour 2008
Daniele Barni, basso
Paolo Baglioni, batteria
Cosimo Zannelli, chitarra

Dopo l’uscita del suo quinto album da solista “Fenomeni”, Piero Pelù scende on the road per presentare dal vivo in tutta Italia il suo rock più rock, più vicino al passato, più metropolitano. E’ nato in un tempo insolitamente rapido Fenomeni dice Pelù: “Non mi era mai capitato di impiegare così poco a realizzare un disco; 4 mesi per scrivere le canzoni, 8 settimane per produrlo in studio. Ho scoperto l’urgenza di comunicare, la bellezza di arrivare presto alla fine del percorso”. Suoi compagni di viaggio i fedeli “Paul” Baglioni alla batteria, Daniele “Tom tom” Barni al basso e il nuovo chitarrista Cosimo “Zanna” Zannelli.

16 luglio l FABRI FIBRA l BUGIARDO tour

Il primo “tradimento” Fibra l’ha perpetrato il giorno che ha firmato per una multinazionale…già, e ora si dichiara “bugiardo”: quindi non ci sta dicendo la verità… Fibra parla per paradossi, per esagerazioni, per contraddizioni. Se è bugiardo, è solo perché con le sue bugie invita a riflettere su quella che è la realtà. Le sue bugie diventano così un antidoto alle tante, troppe “verità” che ci vengono spacciate come tali dai cattivi maestri della politica, della giustizia, della tv e del giornalismo.
“Bugiardo”, questo secondo album di Fibra per Universal, è al contrario eloquente nel suo scoprire le carte: Fabri è oggi l’artista di punta del panorama hip hop italiano; e anche musicalmente le sue basi – create con la complicità di Fish, di Nesli, ma anche dei francesi Medeline e dell’americano Amadeus – dimostrano l’evoluzione, la ricerca, il desiderio (realizzato) di essere all’avanguardia.

17 luglio l BLUVERTIGO l reTOUR
Marco ‘Morgan’ Castoldi voce, basso, piano
Andrea ‘Andy’ Fumagalli sax, tastiere, cori
Livio Magnini chitarra
Sergio Carnevale batteria, percussioni

Dopo la fortunata uscita discografica di “Storytellers” in collaborazione con MTV Italia, la reunion dei Bluvertigo è ora una tournée per riportare live un gruppo che, a parte i tanti successi e riconoscimenti, è stato soprattutto uno dei pochissimi fenomeni di costume e cultura del panorama musicale italiano: una fucina di idee, suggestioni, spunti di riflessione e slanci innovativi che, partendo dalla musica, ha indagato l’espressione artistica in tutte le sue forme, dimostrando un eclettismo straordinario. Ancora oggi, a distanza di anni, l’avventura dei Bluvertigo rimane unica e originalissima: l’ansia creativa e la naturale vocazione allo sperimentalismo faranno anche di questa reunion un episodio unico ed artisticamente stimolante.

18 luglio l MARLENE KUNTZ l UNO live in love tour
Cristiano Godano voce e chitarra, Luca Bergia batteria
Riccardo Tesio chitarra, Davide Arneodo tastiere, violino e percussioni
Luca Saporiti (La Crus) al basso al posto di Gianni Maroccolo

I Marlene Kuntz, rock band italiana di culto, presenta la sua nuova “poetica sonica” inaugurata dall’uscita di Uno, il settimo capitolo della storia di uno dei gruppi italiani più amati dell’ultima decade. Le raffiche noise che fecero gridare al miracolo ai tempi di Catartica, in questo nuovo lavoro, virano verso le atmosfere intime e raccolte della canzone d’autore, l’album vede infatti la straordinaria partecipazione di Paolo Conte e Greg Cohen (contrabbassista di Tom Waits). A impreziosire ulteriormente il contenuto del disco alcuni importanti scrittori dell’Italia letteraria hanno collaborato offrendo un contributo in prosa: Stefano Benni, Marco Bosonetto, Enrico Brizzi, Emidio Clementi, Paolo Conte, Babsy Jones, Marco Lodoli, Carlo Lucarelli, Tiziano Scarpa e Gianmaria Testa, hanno scritto, infatti, la loro impressione sulla scia delle suggestioni di ogni canzone. Cristiano Godano e soci hanno così scelto di portare, per la prima volta, i nuovi brani nei teatri, in un tour diverso e affascinante, che spoglia la bella Marlene e ne scopre i lati più lievi e sognanti.

19 luglio l GIULIANO PALMA & THE BLUEBEATERS l BOOGALOO
Giuliano ‘The King’ Palma, Fabio Merigo, Ferdinando Masi, Cato Senatore, Paolo ‘The Angelo’ Parpaglione, Mr. T-Bone, Peter Truffa, Sheldon Gregg

Una live band, un supergruppo formato da amici appassionati di rocksteady giamaicano e soul americano: il nome che si scelgono è un aperto omaggio alla musica giamaicana degli Anni ’60, il “bluebeat”. I Bluebeaters non suonano solo classici dello ska ma riarrangiano anche brani commerciali. Il loro successo è sancito con l’uscita di “Come le Viole” (2006) che con “Messico e Nuvole” e “Keep On Running”, secondo singolo estratto dall’album, è un vero concentrato di energia e originalità a conferma dello stile unico ed inconfondibile della band, che vende oltre 38.000 copie. Nel 2007 esce “Boogaloo”, il nuovo attesissimo album, anticipato dal singolo “Tutta Mia La Città” e dopo il successo del tour passato che ha visto quasi tutte le tappe sold out, parte il Boogaloo Tour. E’ tempo di Boogaloo, dunque, un termine che ben definisce la commistione di generi tra ska, pop, rock e reggae che da sempre contraddistingue la musica di Giuliano Palma & The Bluebeaters. “Il Boogaloo sta alla musica latina come lo Ska sta alla Giamaica”, dice Giuliano. Linee di basso in primo piano, tempo in 4/4, derivazioni R&B: tutto questo é Boogaloo.

23 luglio l BAUSTELLE
Francesco Bianconi voce, chitarra,tastiere, Rachele Bastreghi voce,chitarra,tastiere e Claudio Brasini chitarra
E con:
Ettore Bianconi (tastiere), Nicola Manzan (violino, chitarra,tastiere), Alessandro Majorino (basso) e Sergio Carnevale (batteria).

A distanza di due anni dal successo de “La Malavita”, “Amen”, il quarto album dei Baustelle, ha consacrato la band come una delle più innovative, raffinate e di spessore del panorama musicale italiano. L’album ha debuttato nei Top 5 della Classifica degli album più venduti, ed è già stato definito da molta critici come disco dell’Anno per le straordinarie canzoni, per l’originalità, per la qualità e per la capacità di raggiungere, rispetto agli album precedenti, un pubblico più ampio.
La band si presenterà dal vivo con una nuova formazione. Insieme a Francesco Bianconi (voce, chitarra,tastiere), Rachele Bastreghi (voce,chitarra,tastiere) e Claudio Brasini (chitarra) saliranno sul palco anche Ettore Bianconi (tastiere), Nicola Manzan (violino, chitarra,tastiere), Alessandro Majorino (basso) e Sergio Carnevale (batteria).

24 luglio l KILLER QUEEN l 19^ QUEEN CONVENTION DI WE WILL ROCK YOU
OFFICIAL ITALIAN QUEEN TRIBUTE BAND
Giacinto Bargiacchi basso e voce, Fabrizio Checcacci voce,
Nicola Angiolucci pianoforte e tastiere, Mario Assennato chitarra e voce,
Daniele Trambustui batteria

I Killer Queen, la tribute band ufficiale dei Queen in Italia, porta sul palco un concerto tributo davvero unico il cui scopo è far rivivere al pubblico la musica e lo spirito dei Queen anche attraverso video e immagini che raccontano la loro storia.

25 luglio l EDITORS
unica data in Italia
Tom Smith chitarra e voce, Chris Urbanowicz chitarra
Ed Lay batteria e Russell Leetch basso

Dopo i due eccezionali sold out di marzo a Milano e Rimini, gli EDITORS tornano in Italia per un’unica data a Firenze InFortezza, il quartetto di Birmingham si conferma punta di diamante della scena neo-wave britannica, dopo il clamoroso successo dell’album di debutto “The Back Room”, disco di platino in UK, e del nuovo e già acclamato “An End Has A Start”, registrato in Irlanda al Grouse Lodge con Garret Lee (U2 e Green Day) e mixato all’Olympic Studios da Cenzo Townshend. “An End Has a Start” è un lavoro ambizioso e appassionante che tocca temi intimi e complessi, come il potere della redenzione e il bisogno umano dell’amicizia di fronte all’ipotesi della morte. Eppure non si tratta di un lavoro completamente “dark”, come sottolinea il leader Tom Smith, perché esso è anche il frutto di due anni di tour, due anni frenetici e eccitanti spesi in mille posti diversi tra persone di ogni tipo. E l’energia di quel periodo si riversa inevitabilmente sui brani che compongono questo secondo album.

28 luglio l CAPAREZZA  l LE DIMENSIONI DEL MIO CAOS

CapaRezza, il rapper ironico e invettivo di Molfetta, firma il suo quarto album e parte per il tour estivo, “Le dimensioni del mio caos” è un fotoromanzo, come lo definisce il cantautore pugliese, un concept album con brani legati da intro e code, protagonisti, personaggi che, raccontando una storia, interagiscono in atmosfere western, punk, taranta folk e pop.
L’album ha occupato i primi posti nella classifica ufficiale di vendita già dalla sua prima uscita in aprile annunciato dal singolo “Eroe”, “un concept devastante” (XL), “l’album più a fuoco della sua carriera” (Il Mucchio), “una iniezione di coraggio nel ruffiano contesto musicale italico” (Beat Magazine).

FIRENZE E IL ROCK CONTEST
I VENTI ANNI DEL CONCORSO NAZIONALE PER GRUPPI MUSICALI EMERGENTI

Il progetto “Firenze e il Rock Contest – i venti anni del concorso nazionale per gruppi musicali emergenti”, festeggerà l’importante traguardo raggiunto dal concorso che, nato a Firenze nel 1984 (da allora sono state realizzate venti edizioni), rappresenta oggi il trampolino italiano di lancio di giovani band nel mondo della musica professionale. Basti citare Bandabardò, Irene Grandi, Dirotta su Cuba, Marco Parente, Paolo Benvegnù, Malfunk, Cayo Rosso e i più recenti Offlaga Disco Pax, tutti gruppi che hanno calcato le scene del più longevo concorso rock. Rock Contest è organizzato da Controradio, Controradio Club e Comune di Firenze – Assessorato alle Politiche Giovanili, l’iniziativa che si svolgerà dal 15 luglio al 1 agosto a InFortezza è realizzata con il contributo dell’Assessorato alla Cultura nell’ambito delle iniziative di FirenzeEstate. Il progetto è pensato come un ciclo di appuntamenti musicali ad ingresso gratuito che riuniscono per temi i migliori gruppi che negli anni hanno partecipato al concorso. Questo il programma:

MARTEDÌ 15 LUGLIO: FIRENZE E IL ROCK CONTEST:CD PARTY, il concerto dei finalisti in occasione dell’uscita del CD 2007. Distribuzione gratuita del CD ai primi 1000 spettatori.

MARTEDÌ 22 LUGLIO: FIRENZE E IL ROCK CONTEST: BEYOND FOLK. Il Rock Contest “oltre il folk”.

DOMENICA 27 LUGLIO: FIRENZE E IL ROCK CONTEST:CANTA-U-ROCK. I “nuovi” cantautori nel Rock Contest.

MERCOLEDÌ 30 LUGLIO: FIRENZE E IL ROCK CONTEST:THE FEMALE FACTOR. I gruppi femminili del Rock Contest.

VENERDÌ 1 AGOSTO: FIRENZE E IL ROCK CONTEST: ROCK & C. Il Rock Contest è Rock.

Info: 055.73.999.46 www.rockcontest.it

ALTRI EVENTI l VARI LUOGHI

SPAZIO TEATRALE

L’attività teatrale sarà gestita da Andrea Bruno Savelli per conto della Compagnia del Pepe, e proporrà un calendario tematizzato per ogni giorno della settimana. Nei week end il suggestivo spazio della Polveriera  ospiterà gli spettacoli di punta della programmazione, come “Cecco toccami” con Carlo Monni e Lisetta Luchini e “Solo una formalità” con Marco Cocci e Valentina Vanci. Gli altri giorni saranno di scena match di improvvisazione teatrale, rassegne stampa guidate dall’estro comico di Andrea Muzzi, letture drammatizzate di romanzi e serate di cabaret, che vedranno mattatori gli attori della Scuola Nazionale di Teatro Comico “Massimo Troisi” di Firenze e i comici più apprezzati dei Laboratori Zelig.
Nel resto della settimana appuntamenti fissi con le prove aperte di “Falstaff”, il nuovo spettacolo di Savelli, e un curioso open casting con la partecipazione diretta del pubblico, che potrà osservare fin dai primi passi lo spettacolo che verrà messo in scena al termine della manifestazione.

LA GRANDE LIBRERIA

Di fronte alla Polveriera, attraversando i pochi metri che separano l’ex deposito di munizioni dal padiglione Spadolini, si incontra il luogo dei libri: L’ibrido – libri e persone, gestito da Rinascita di Sesto fiorentino e Leggere per di Firenze. La libreria occuperà un’area di oltre duemila metri quadrati, che ospiterà più di quindicimila titoli presentati da 250 editori, ma non si limiterà all’esposizione di romanzi, saggi, racconti, materiale multimediale e quant’altro. Ci sarà anche uno “spazio incontri” con musica, presentazioni, dibattiti e letture che si incentreranno su due temi: essere comunità e giocare con l’ibridazione. Al programma parteciperanno autori e personaggi di rilievo del mondo della cultura.

AREA FITNESS

Per gli sportivi, la Publiflorence di Gabriele Ghisu predisporrà RollerActionVillage, l’area ludicosportiva che ha già riscosso grande successo nel corso del Festival del fitness, svoltosi a metà maggio. L’attrattiva principale sarà la grande pista da pattinaggio (un’area di oltre 300 metri quadrati) aperta al pubblico, che inoltre ospiterà le esibizioni delle società sportive fiorentine e offrirà la possibilità di prendere lezioni da istruttori esperti. Accanto alla superficie pattinabile, dove si svolgeranno anche corsi e performance di ballo come la danza del ventre, saranno poi allestiti un campo da minigolf e un’area di puro fitness, con spinning e altre attività ginniche.

SPAZIO BAMBINI

Agli educatori alla prima infanzia del consorzio Coeso saranno affidati gli spazi per i più piccoli: la semina di piante e i laboratori di lettura, pittura e manipolazione con sabbia, ghiaia e ceci costituiranno per i bambini un momento di svago e di gioco, ma anche di creatività, come la costruzione di giocattoli e strumenti musicali a partire da materiale di recupero. Per i genitori sarà possibile partecipare con i bambini alle attività ludiche, ma anche affidarli alle cure degli operatori del “kindergarten” e passare a riprenderli più tardi. È prevista infine la presenza di un ristorante per bambini, gestito dalla cooperativa Matrix che lavora con ragazzi portatori di disabilità.

CINEMA

Nella Sala della Volta verrà allestita un’area destinata ai film, dove l’associazione Amici dell’Alfieri, in collaborazione con CGIL regionale, curerà la proiezione di cicli tematici come “Cinema e lavoro”.

L’AMBIENTE

Un piccolo ma importante spazio sarà dedicato al tema della sostenibilità ambientale, nell’ottica di stimolare la coscienza ecologica del pubblico di Infortezza attraverso due diverse iniziative legate entrambe al tema dei rifiuti. La mostra TrashArt, allestita grazie alla collezione di Quadrifoglio Spa, proporrà le opere che i giovani artisti fiorentini, tra i 15 e i 35 anni, hanno realizzato utilizzando materiale riciclato. Il concorso scARTI FIGURATIVI, con al centro il tema del rapporto tra uomo e ambiente, premierà invece i progetti migliori degli studenti della Scuola internazionale Comics, suddivisi nelle sezioni di grafica, illustrazione e fumetto. Il progetto che vincerà il premio speciale potrà essere adottato da Quadrifoglio Spa per alcune campagne di comunicazione, in particolare sui pannelli decorativi posti sui cassonetti della raccolta rifiuti.

FUGA DI MEZZANOTTE

Per il 21 luglio è in calendario la Pedalata di mezzanotte, un’occasione per vedere Firenze dalle due ruote e raccogliere fondi a favore della onlus Giglio amico. La comitiva di ciclisti partirà dalla Fortezza intorno alle dieci di sera e rientrerà un paio d’ore più tardi, dopo aver attraversato i luoghi più suggestivi della città. Durante il percorso, per rifocillare polmoni e palati, è prevista una sosta rifornimento a base di cocomero e gelato.

RISTORAZIONE E SHOPPING

Saranno più di trenta i punti ristoro presenti a In fortezza. L’offerta sarà ampia e cercherà di soddisfare ogni tipo di gusto e interesse. Si andrà dal sushi alla steakhouse americana, dalla pizza napoletana alla cucina araba e nordafricana, dalla gelateria artigianale al grande villaggio latinoamericano, dove spiccheranno la gastronomia brasiliana, il ristorante argentino, l’area cocktail-aperitivi e il bar dominicano, che proporrà il caffè di torrefazione caraibica.
Al Club Eskimo si potranno consumare cocktail e bibite accompagnati dai musicisti di “Palco d’autore”, una rassegna di musica rock e popolare di giovani emergenti.
Spazio anche alle tradizioni, con la ricostruzione della vecchia bottega delle campagne toscane: vini, piatti freddi, salumi, formaggi e marmellate fatte in casa, ma anche sapone e tutto quanto si poteva trovare negli spacci di una volta.
Per gli altri acquisti ci saranno poi numerosi punti vendita, che spazieranno dall’artigianato multietnico all’abbigliamento, fino ai negozi specializzati in oggettistica per motociclistici.

www.infortezza.com

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close