Menu

Recensioni

Cristian Grassilli – Io Promo

2008 - Autoprodotto
pop rock/jazz

Ascolta

Acquista

Tracklist

01. Sotto I portici di Bologna
02. Una mano lava l’altra
03. Finto tonto
04. Sono stufo
05. L’aperitivo
06. E arriva il grano
07. Senza
08. Quelli di settembre
09. Canzone d’amore

Web

Sito Ufficiale
Facebook

E’ una gradita sorpresa questo primo lavoro completamente autoprodotto da Cristian Grassilli, giovane cantautore di Bentivoglio, in provincia di Bologna.

Io Promo”, è una raccolta di canzoni garbate che possiedono il fascino genuino delle cose fatte (bene) in casa, senza la necessità di dover scendere a compromessi, con una giusta dose di spontaneità e quel pizzico di ironia che non guasta mai.

Le nove canzoni attraverso cui si snoda il percorso di “Io Promo” scorrono via piacevolmente, bussano alla nostra porta con discrezione e si fanno voler bene, grazie a testi comunicativi, spontanei e melodie che si stampano bene in testa fin dai primi ascolti.

Si inizia con la piacevole “Sotto i portici di Bologna”, elegante descrizione in tinte jazz della vita che scorre incessante, quasi in sordina, nel capoluogo romagnolo, per poi scaldarsi con la più ritmata “L’aperitivo”, in cui l’ironia riprende un ruolo di primo piano. E’ con “E arriva il grano” che Cristian Grassilli raggiunge il picco massimo del suo lavoro, grazie ad una linea melodica accattivante che si trascina dietro un testo genuino e “naturalista”.

Il disco si conclude con un binomio molto gradevole, che prende il via con la melodica e accattivante “Quelli di settembre”, per poi sfociare nella pacifica oasi di tranquillità di “Canzone d’amore”, costruita sui malinconici tasti di un pianoforte da cui si sprigionano forti turbini “Caposseliani”.

Cristian Grassilli dimostra di saper ben coniugare musica, comunicazione ed ironia, utilizzando una formula efficace su cui prevalgono due importanti qualità che non dovrebbero mai essere dimenticate: chiarezza e semplicità.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close