Menu

Prosegue con successo il tour dei MARLENE KUNTZ

Marlene Kuntz

su

http://altramusica.alice.it

con intervista e live registrato  in occasione

del premio Fabrizio De André 2008

marlene_kuntz0bigE’ disponibile online sul sito http://altramusica.alice.it il live e l’intervista ai Marlene Kuntz registrata durante la serata del Premio Fabrizio De André 2008 che ha avuto luogo il 27 novembre scorso presso il Teatro di Longiano.

La band sarà nuovamente ospite, il 23 dicembre a Roma, nella splendida cornice del Teatro Argentina, per la serata finale del Premio De Andrè.

Le partecipazioni come ospiti al Premio Fabrizio De André sono state inserite all’interno del calendario del nuovo tour teatrale dei Marlene Kuntz, organizzato da Live Nation, e partito il 21 Novembre da Levico.

Con questo nuovo tour i Marlene presentano dal vivo molti  brani dell’ultimo lavoro discografico “Uno”,   il settimo capitolo della loro storia che riesce a conciliare le diverse anime del gruppo  convogliandole con naturalezza verso nuovi traguardi artistici; e propongono riprese di brani del loro repertorio poco eseguiti nelle stagioni passate, oltre ad alcuni classici rivisitati per l’occasione.

Il calendario è in continuo aggiornamento. Le date confermate fino ad ora sono:

23 DICEMBRE – ROMA – TEATRO ARGENTINA (SERATA FINALE PREMIO DE ANDRÈ)

27 DICEMBRE – LARINO (CB) – TEATRO RISORGIMENTO

16 GENNAIO – PIANGIPANE (RA)- TEATRO SOCJALE

19 GENNAIO – CERVIGNANO DEL FRIULI – TEATRO PASOLINI

22 GENNAIO – CASALE MONFERRATO – TEATRO MUNICIPALE

2 FEBBRAIO – ROMA – TEATRO AMBRA JOVINELLI

4 FEBBRAIO – COSENZA – TEATRO MORELLI (TBC)

9 FEBBRAIO – BOLOGNA – TEATRO ARENA DEL SOLE

10 FEBBRAIO – ANZOLA (BO) READING DI CRISTIANO GODANO E RICCARDO TESIO –

STRUTTURA RICREATIVA “LE NOTTI DI CABIRIA”

14 FEBBRAIO – LUGANO – LIVING ROOM CLUB

17 FEBBRAIO – GENOVA – TEATRO LA TOSSE

21 FEBBRAIO – LANUSEI – TEATRO (TBC)

28 FEBBRAIO – GROTTAMMARE (AP) – TEATRO DELLE ENERGIE

www.marlenekuntz.com

www.myspace.com/marlenekuntz

www.livenation.it




Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close