Menu

Recensioni

Japanese Gum – Without you I’m napping

2008 - Marsiglia Records
indie/shoegaze

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Chlorine Blue
2. Cannibalism Next Door
3. Part-Time Asshole

Web

Sito Ufficiale
Facebook

I Japanese Gum si muovono con disinvoltura negli intricati sentieri post-elettronici già battuti con successo dai maestri genovesi Port Royal: un tripudio di melodie ovattate, incursioni destrutturanti e atmosfere dilatate, che faranno la felicità di chi ha orecchie già avvezze a questo tipo di sonorità.
Difficile poter esprimere un giudizio definitivo ascoltando le uniche tre tracce che compongono questo lavoro: è doveroso però segnalare che ci troviamo di fronte ad una realtà che ha tutte le carte in regola per dare alla luce qualcosa di molto interessante.
Chorine Blue parte pacifica e rassicurante per poi sfociare in un dilaniante muro di feed-back, Cannibalism Next Door disegna con introspezione paesaggi sonori soffusi e dilatati, infine Part-Time Assholes rende omaggio con maestria ai già celebrati precursori Port Royal.
I Japanese Gum dovranno ora dimostrare di sapersi ritagliare uno spazio tutto loro nella scena shoegaze italiana: da tenere d’occhio.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close