Menu

Recensioni

Eva’s Milk – Cassandra E Il Sole Che Oscura

2008 - Fuego Records
grunge/alternative

Ascolta

Acquista

Tracklist

1.Rane su Venere
2.L.u.c.r.a
3.Nella siccità
4.Bohème
5.Edera Immobile
6.Tarita in Morfina
7.Lo specchio di Tuna
8.Ricordo
9.Tu(you)
10.Milkshake
11.Sequoia pt.I
12.Sequoia pt.II

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Il sound dei novaresi Eva’s Milk, anche se non si distingue certo per l’originalità, è in grado di farsi apprezzare con immediatezza e di evocare buone sensazioni.

Il richiamo alla scena di Seattle è sempre presente nella costruzione delle canzoni ed in alcuni frangenti sembra proprio di percepire tutta l’indole e l’energia distruttiva dei Nirvana vecchio stile (L.U.C.R.A., Milkshake e Boheme su tutte), ma sarebbe un errore fermarsi ad etichettare gli Eva’s Milk come uno dei tanti gruppi che suonano “grunge”.

“Cassandra e il sole che oscura” racchiude infatti al suo interno melodie ben congeniate, accorgimenti tecnici di discreto spessore e soprattutto riesce ad esprimere una forte e soffusa malinconia di fondo, che in certi casi rimane latente (“Rane su Venere”), mentre in altri episodi viene liberata in tutta la sua maestosa essenza, fino a toccare punte di sofferenza pura (“Nella Siccità”, “Lo Specchio di Tuna”).

E’ qui che gli Eva’s Milk convincono e che a mio parere dovrebbero provare a giocarsi le proprie carte, alla ricerca di uno stile proprio che si possa ben riconoscere, altrimenti la memoria rischia di tornare, neanche troppo velatamente, ai primi lavori dei grandi Verdena .

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close