Menu

C’è chi pagherebbe milioni per rivedere i LIBERTINES…ma Carl Barat non ci sta!

fo_in_libertines_gPete Doherty ha rivelato che, a lui e al suo ex socio Carl Barat, sono stati offerti milioni di sterline per rimettere in piedi i Libertines ed esibirsi da headliner ai festival di Reading e Leeds.
Intervistato dai microfoni di NME, Doherty ha confermato che l’organizzazione della doppia kermesse britannica avrebbe effettivamente presentato una cospicua offerta all’ex band: “Abbiamo avuto delle offerte allucinanti per fare da testa di serie a Reading. Cose tipo 2 milioni di sterline per fare da headliner a questo festival, 1 milione per fare da headliner a quell’altro. Mi son detto: e perché non farlo, rimettiamo insieme il vecchio gruppo. Ma Barat ha detto: ‘Dobbiamo essere amici, non possiamo farlo solo per soldi’. E allora io gli ho fatto: va bene, siamo amici, amici che vanno a farsi un po’ di soldi! Io non ho soldi e so che lui è in bolletta. Poi lui ha detto che sarei dovuto andare a consultare un esperto di energia, quei guru del genere New Age che ti misurano il livello di energia per vedere se sei circondato dall’oscurità. E, se sono circondato dall’oscurità, non devo avvicinarmi a Carl”.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close