Menu

Questa sera a Milano l’indie rock scandinavo dei TIGER LOU

Indie rock svedese, influenzato dal punk di band come Refused e dal folk scandinavo, una band dinamica, sincera, in grado di entrare nella vostra playlist preferita e non uscirne più!

Tiger Lou

www.tigerlou.net

UNICA DATA ITALIANA

25 APRILE @ LA CASA 139, MILANO

ELITA FESTIVAL 2009

www.elitamilano.org

tigerlouTiger Lou, aka Rasmus Kellermann, ci tiene a mettere le cose in chiaro, e concentrarsi su quello che la band è, non quello che potrebbe diventare, che avrebbe potuto essere o che sarà tra qualche anno.  Tiger Lou è una one man band.  Tiger Lou è una live band formata da quattro componenti. Tiger Lou è un progetto personale, una band sincera con un grande cuore, che vuole arrivare il più vicino possibile al proprio pubblico, colpirli dove fa male, ma al contempo spingerli a ballare e divertirsi.

Rasmus fa tutto da solo: scrive i pezzi e in studio suona tutti gli strumenti, ha anche prodotto parte dei tre album ad oggi usciti per la Startracks Records, crea i design e risponde personalmente alle mail dei fans.

Tutto questo perché vuole che la gente capisca che dietro a Tiger Lou non c’è un gruppo di persone unite da un solo interesse commerciale, ma una persona vera, che vuole interagire con il resto del mondo.

Rasmus è nato a Oxelösund, in Svezia, le sue prime influenze musicali sono band “classiche” come The Cure e Depeche Mode. Al liceo scopre il punk e l’hardcore di matrice svedese, per la prima volta capisce l’energia che la musica puo trasmettere, e con la sua band Music By EM lascia il liceo e si trasferisce a Stoccolma per inseguire il suo primo vero progetto. Music By EM avrebbe dovuto realizzare il debutto per la Sony nel 1999, ma l’album non venne mai pubblicato. Dopo questa parentesi punk Rasmus si concentra sulla sua vita privata, e a 19 anni si trasferisce a Londra per stare con la moglie, in Inghilterra svolge i lavori più umili, perché non sa fare altro che musica. Dopo qualche anno un amico lo contatta e lo convince a pubblicare un EP con tre dei pezzi che aveva scritto in passato, e da li tutto il resto è storia.

Tiger Lou si fonde all’attuale progetto di Kellermann, Araki, che completandosi l’un l’altro danno vita ad una nuova band, arricchita di nuove e vecchie esperienze.

Secondo Rasmus Kellerman i Tiger Lou sono semplicemente una band indie rock. Ma fermarsi alle apparenze puo’ essere rischioso, unico modo per non cadere in questo grave errore è non perdersi la loro unica data italiana.

Tiger Lou

25/04/2009 @ Circolo ARCI La Casa 139, Milano

Ingresso: 10 euro con tessera ARCI

Porte: 21.30

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close