Menu

Questa sera a Schio l’ultima data del “Re-Pulsion tour” dei LOVE IN ELEVATOR

love_in_elevator1Ultima data per la band veneta il tour promozionale di Re Pulsion, il loro secondo album uscito nel 2008.
La band è reduce da un tour in Francia che lo scorso novembre ha riscosso enorme successo e i prossimi live vedono LIE come opening act di Miss Violetta Beauregarde e di un progetto molto particolare ovvero una specialissima esibizione dei Jennifer Gentle che vede Marco Fasolo e Liviano Mos supportati da Alberto e Luca Ferrari dei Verdena.

Nel momento di dar vita al nuovo album, Re Pulsion (2008), i Love in Elevator non smussano minimamente il proprio sound che è rumoroso, puro e abrasivo. Alla batteria, in studio, c’è Franz Valente (Il Teatro Degli Orrori). Completano il lavoro importanti collaborazioni con alcuni tra i migliori artisti della scena rock italiana: Andrea Garbo (Jennifer Gentle, Il Genio), Luca Ferrari (Verdena) e Giulio Ragno Favero (Il Teatro degli Orrori). Il percorso live della band comincia ad ingranare nel 2003 partendo da piccoli club undergroud e bar, fino ad arrivare a palchi di supporto a band come Verdena (I), One Dimensional Man (I), Tre Allegri Ragazzi Morti (I), Art Brut (UK), Shellac (USA), e partecipando al grande Rock in Idro nel 2005, insieme a Juliette Lewis and the Licks, Turbonegro, The Hives, etc… Già Sue Me, l’album di esordio del 2005, si poteva definire un’eruzione di catartica violenza, ma Re Pulsion ne approfondisce gli aspetti psicologici e traumatici, sondandone le profondità in un pandemonio demoniaco costruito su urla isteriche e distorsioni massicce, su cui Anna incide testi a metà fra pazzia e rabbia, disincanto e frustrazione.
www.loveinelevator.com www.myspace.com/amoreinascensore

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!