Menu

Il 25 giugno a Roma l’unica data italiana dei NOUVELLE VAGUE

Nouvelle Vague

25 giugno 2009
Roma – Laghetto di Villa Ada
(Villa Ada incontra il Circolo degli Artisti)
10 euro+d.p
Ore 21,30

nouvelleLa band francese che ha conquistato il mondo con cover bossa nova di classici del punk e della new wave arriva a Roma il 25 giugno a Villa Ada per un imperdibile concerto per presentare il nuovo album “3”, in uscita il 12 giugno su etichetta Pias/Self.
I Nouvelle Vaguee saliranno sul palco di Villa Ada forti dell’uscita del loro terzo album intitolato semplicemente “3”.
La formula di base del progetto non cambia: ovvero rileggere, attraverso cover dalla forma inaspettata e splendidamente pop, hit e brani di culto dal passato della musica punk e rock. Marc Collin e Oliver Libaux, leader del progetto, sono riusciti però, per questo disco, a superarsi: infatti per la prima volta molti degli interpreti originali dei brani hanno accettato di cantare con i Nouvelle Vague nelle versioni riarrangiate: troviamo così la prestigiosa presenza di Martin Gore dei Depeche Mode su Master And Servant, appena uscito come singolo di lancio dell’album, Terry Hall prestare di nuovo la voce a Our Lips Are Sealed delle Go-Go’s, Ian McCulloch degli Echo And The Bunnymen su All My Colors e per finire Barry Adamson rileggere Parade dei suoi Magazine.
Inoltre rispetto ai precedenti album la bossa nova si fa da parte per lasciare spazio ad arrangiamenti che si ispirano al country americano e al bluegrass.

Il nome del progetto è un gioco di parole che indica in primo luogo la nazionalità del gruppo, facendo riferimento al celebre movimento del cinema francese dagli anni ’60 (la Nouvelle Vague appunto); in secondo luogo Nouvelle Vague è la traduzione francese dell’inglese new wave, uno dei generi musicali in cui la band ama “pescare” le sue canzoni.

Dal vivo i Nouvelle Vague vi faranno rinnamorare delle canzoni di cui vi siete innamorati in passato!

www.myspace.com/nouvellevague

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close