Menu

Parte questa sera il “MUV FESTIVAL”: musica ed arte digitale a Firenze

Il tuo browser potrebbe non supportare la visualizzazione di questa immagine.

Quinta Edizione: Digital Nature

MUSICA – VIDEO – INSTALLAZIONI – WORKSHOP – INCONTRI

Firenze – Sferisterio Tamburello 9-14 giugno 2009

Via del Fosso Macinante 9, Parco delle Cascine

muv-festival-argenis-brito-rid2Muv è un evento che indaga un universo di linguaggi che si intersecano: le arti digitali, la musica elettronica e la sperimentazione audiovisiva.

Giunto alla sua quinta edizione, il festival si svolge dal 9 al 14 giugno 2009 nella bellissima location dello Sferisterio “Tamburello” del Parco delle Cascine di Firenze ed è organizzato dall’associazione culturale Muv e Intooitiv con il contributo dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Firenze nell’ambito delle attività culturali di Firenze Estate 2009.

La nuova edizione  del festival di musica ed arte digitale apre quest’anno agli attualissimi temi della sostenibilità ambientale e chiama a raccolta sperimentatori elettronici, techno-visionari, progettisti dell’immateriale, attivisti e designer capaci di pensare un futuro sostenibile nel quale la tecnologia evoluta sia il miglior antidoto alla distruzione del pianeta.

Greenpeace presenterà nei giorni del festival l’ultima edizione della “Ecoguida ai prodotti elettronici” che stila una classifica delle aziende del settore tecnologico a seconda delle loro politiche di sostituzione delle sostanze pericolose e ritiro/riciclaggio dei prodotti obsoleti (in collaborazione con MediArc).

metuo-2Tra le guest internazionali di questa V edizione sono presenti: Robert Hood padre fondatore, insieme a Jeff Mills, della techno di Detroit che in Italia ha scelto il Muv per il rilancio della sua storica etichetta discografica M-plant. Altre novità importanti arrivano dal sudamerica, con la dj cilena Dinky, principessa della nuova scena house-elettronica per la prima volta a Firenze e con il venezuelano Argenis Brito voce del progetto Señor Coconut, artefice di un live set  che coinvolge la sua anima latina, ma tangente alle console di mezza Europa. Una delle migliori formazioni techno-funk del mondo risponde invece al nome di Detroit Grand Pubahs e porta a Firenze un live in cui trova spazio anche il cabaret. Altro live innovativo è quello proposto dal tedesco Glitterbug che presenta dal vivo, insieme alla visual Ronni Shendar, il suo ultimo progetto Supershelter (acclamato da Groove magazine come uno dei  migliori album dell’anno). L’artista canadese Deadbeat propone un live in cui tech-house e reggae si sposano magicamente alla voce di Paul St.Hilaire aka Tikiman, uno dei più importanti esponenti della scena dub berlinese. La manifestazione volge uno sguardo anche alla migliori produzioni indie-electro con il live dei londinesi AutoKratz, attivi sulla label francese Kitsune e autori di remix di successo per Underworld e Fischerspooner. Da Amburgo arrivano gli Incite, maestri nello sperimentare l’arte audiovisiva, creando inimmaginabili esperienze per la visione e l’ascolto. La dancefloor s’infuoca infine con i fiamminghi The Subs che in soli 12 mesi dalla loro ultima uscita hanno scalato le vette di tutte le radio europee.

Oltre agli headliner internazionali, nella programmazione artistica della V edizione di  Muv Festival  trova spazio il nuovo progetto dubstep Backwords, composto da 3/4 dei Casinò Royale (Alioscia, Patrick Benifei, Michele Pauli aka il Pardo) e Alberto Tucci aka TuzZy dei Cayorosso.

the-subs-2-crop-by-hec-ridAl calendario si aggiungono inoltre altri importanti nomi dela scena nazionale molto apprezzati anche in ambito europeo e mondiale quali: Mass Prod, Minimono, Otolab, Congorock e Metùo.

Molti anche gli ospiti della più vivace scena locale tra quali spiccano senza ombra di dubbio: Andrea Rucci, Nu Combo, Numa Crew, Fake Disco, Oscar Vedmer, Maggie Pie, Diamondog!, Gabri T, B.Green & Redmond, Christiano, Iommi, Umberto Saba, Ffh, Tullo Soldja, Today With, Uaui & Ponz, The Clover, Michele Galiano, Xx + Xy, Marco Solforetti, Rufus, Angy D’Ambrosio, Soulseek sound, Philipp & Cole. Una menzione speciale spetta infine ai visuals che tesserano il bellissimo tappeto visivo che farà da sfondo alle performance del Muv: Airone, Time to sleep, Pornorobotz, Urtropode, Selfish, Influx, Visual lab, Werk design. Sono più di 50 gli artisti che calcheranno il palco del Muv dal 9 al 14 giugno per festeggiare i cinque anni di un festival che ormai una realtà affermata sia a livello nazionale che a livello europeo.

PROGRAMMA MUV festival > Sferisterio Tamburello 9-14 giugno 2009

MARTEDÌ 09 GIUGNO 2009 – INGRESSO LIBERO

15.00 –  18.00Presentazione workshop Otolab (Casa della Creatività)

19.00 –  UMBERTO SABA (IT) dj

21.30 –  Premiazione concorso video MUV

23.00 –  XX+XY (IT) live a/v

00.00 –  METÙO (IT) live

01.00 –  ANDREA RUCCI (IT) live

AIRONE (IT) vj

MERCOLEDÌ 10 GIUGNO 2009 – Ingresso libero fino alle 21.00

dopo 10 € – Consumazione inclusa

10.00 –  13.00 / 15.00 – 18.00Workshop Otolab (Casa della Creatività)

10.00 –  13.00 / 15.00 – 18.00Workshop Tempo Reale (Villa Strozzi)

14.30Incontro con Greenpeace (Facoltà di Architettura) in collaborazione con MediArc

19.00 –  SOULSICK SOUNDS (IT) dj

21.30 –  NuCOMBO (IT) dj

22.30 –  BACKWORDS (IT) live

23.30 –  DEADBEAT (CA) + TIKIMAN (DM) live

01.00 –  NUMA CREW (IT) dj

TIME TO SLEEP (IT) vj

GIOVEDÌ 11 GIUGNO 2009 Ingresso libero fino alle 21.00
dopo
INGRESSO 13 € – RIDOTT0 10 € – Consumazione inclusa

In collaborazione con Tape Club

10.00 –  13.00 / 15.00 – 18.00Workshop Otolab (Casa della Creatività)

10.00 –  13.00 / 15.00 – 18.00Workshop Tempo Reale (Villa Strozzi)

19.00 –  FAKE DISCO (IT) dj

21.30 –  MAGGIE PIE (IT) dj

22.30 –  THE SUBS (BE) live

23.00 –  DIAMONDOG! (IT) dj

23.30 –  AUTOKRATZ (UK) live

00.30 –  OSCAR VEDMER (IT) dj

01.00 –  CONGOROCK (IT) dj

A.C.H. : PORNOROBOTZ + URTROPODE (IT) vj

VENERDÌ 12 GIUGNO 2009 Ingresso libero fino alle ore 21.00
dopo INGRESSO 15 € – RIDOTTO 13 € (consumazione inclusa)

10.00 –  13.00 / 15.00 – 18.00 – Workshop Otolab (Casa della Creatività)

10.00 –  13.00 / 15.00 – 18.00 – Workshop Tempo Reale (Villa Strozzi)

19.00 –  GABRY T + B.GREEN & REDMOND (IT) dj

21.30 –  GLITTERBUG (DE) live a/v

22.30 –  CHRISTIANO (IT) dj

23.30 –  ARGENIS BRITO (VE) live

01.00 –  DINKY (CL) dj

VJ CENTRAL SHOWCASE : SELFISH + INFLUX + BLANCHE (IT) vj

SABATO 13 GIUGNO 2009 Ingresso libero fino alle ore 21.00
dopo INGRESSO 15 € – RIDOTTO 13 € – Consumazione inclusa

10.00 –  13.00 / 15.00 – 18.00 – Workshop Otolab (Casa della Creatività)

10.00 –  13.00 / 15.00 – 18.00 – Workshop Tempo Reale (Villa Strozzi)

19.00 –  IOMMI (IT) dj

21.30 –  OTOLAB (IT) live a/v

22.30 –  INCITE (DE) live a/v

23.30 –  DETROIT GRAND PUBAHS (US) live

01.00 –  ROBERT HOOD (US) dj

VISUAL LAB (IT) vj

DOMENICA 14 GIUGNO 2009 – INGRESSO LIBERO

Firenze Elettronica

15.00 –  FFH (IT) live

16.00 –  TULLO SOLDJA (IT) open mic

17.00 –  TODAY WITH (IT) live a/v

18.00 –  UAUI & PONZ (IT) dj set

19.00 –  ANGY D’AMBROSIO (IT) dj set

19.45 –  THE CLOVER (IT) live

20.30 –  RUFUS (IT) dj

21.15 –  PHILIPP & COLE (IT) dj

22.45 –  MICHELE GALIANO (IT) dj

23.30 –  MARCO SOLFORETTI (IT) dj

00.30 –  MASS PROD (IT) live

01.00 –  MINIMONO (IT) live

WERK design (IT) vj

www.firenzemuv.com

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close