Menu

13 mila fans per i KILLERS all’arena di Verona

the-killers-1VERONA, 9 GIU – I The Killers hanno ammaliato l’Arena di Verona con un concerto che rimarrà nei ricordi dei circa 13 mila fan arrivati anche dall’estero. Grande entusiasmosulle gradinate e in platea grazie a una performance appagante.
La band di Las Vegas, guidata dal cantante Brandon Flowers, è il fenomeno del momento, un gruppo che in pochi anni è passatoda un pubblico di nicchia alle grandi platee, con singoli inheavy rotation sui network nazionali ed internazionali,attirando la simpatia di star come Paul McCartney e Bono.
La band ha inaugurato il tour europeo con i Pet Shop Boys acui ha fatto seguito un concerto alla Shepherd’s Bush Empire con Coldplay e la partecipazione di Bono degli U2. Pochi giorni fala band ha condiviso il palco con Bruce Springsteen al PinkpopFestival in Olanda per una versione del suo brano storicoThunder Road.
A dare il là al concerto scaligero Human il singolo piùfamoso della banda statunitense che ha inserito nella scaletta tutti i suoi hit, snocciolati via via nella serata: da Somebody told me a Mr. Brightside, da Spaceman a When you were young, brano di chiusura dello show. Il fanclub della band si era organizzato da tempo per comporre una coreografia mastodontica e il risultato ha lasciato tutti a bocca aperta: un’enorme K argentata è comparsa sulla platea, mentre il pubblico sulla tribuna ha composto il tricolore italiano.
I The Killers torneranno nuovamente in Italia il 14 luglio all’Ippodromo delle Capannelle di Roma con Franz Ferdinand e White Lies.

www.thekillersmusic.com

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close