Menu

Dal 13 luglio a Firenze “Live On Festival”, con MOGWAY, MOTORHEAD, DANIELE SILVESTRI, MORGAN e molti altri

LIVE – ON: Firenze 2009

dal 16 luglio all’8 agosto: Fortezza Da Basso, Firenze

FIRENZE. Dopo l’anticipazione dei primi nomi di LIVE-ON: Keith Jarrett (13 luglio), Subsonica (22 luglio), Mogwai (17 luglio), Motorhead (16 luglio), Easy Star All Stars (7 agosto), il nuovo Festival di musica internazionale che debutterà quest’estate a Firenze dal 13 luglio all’8 agosto chiude il suo programma, orfano dell’organo hammond di Keith Emerson, dopo l’annullamento del suo tour mondiale, a causa di un problema alla mano. Si aggiungono intramontabili icone degli anni ’60: Donovan (24 luglio) e il suo folk rock psichedelico – in una unica imperdibile data italiana – e The Chieftains (6 agosto), ‘Condottieri’ della tradizione celtica che hanno completamente ridefinito il concetto di “irish music”.

Per la musica italiana, torna per il secondo anno il rap fantasioso di Caparezza (27 luglio) con “Le dimensioni del mio caos”, che si conferma Disco Doro dell’anno, Daniele Silvestri (29 luglio), fra il serioso e lo scanzonato, ma sempre impegnato, festeggia i suoi 15 anni di carriera, la creatività di Morgan si esprime sul palco insieme alla sua nuova band Le Sagome (28 luglio).

Tra i gruppi, dopo i Subsonica, si cede al reggae dal Salento con i Sud Sound System (20 luglio), che raccontano i problemi del Sud fra tradizione e ritmi jamaicani, loro il Premio Tenco per il miglior brano scritto in dialetto nel 2003. Da Cuba il reggaeton di Gente di Zona, nati nei Club de La Cultura, hanno valicato i confini negli Stati Uniti e in Europa attraverso le sonorità appartenenti alla tradizione musicale cubana (21 luglio).

Dopo l’attesa anteprima al Comunale con il concerto di Keith Jarrett / Gary Peacock / Jack DeJohnette, evento reso ancora più unico dal fatto che la registrazione del concerto diverrà probabilmente il prossimo album live del trio, dal 15 luglio LIVE-ON si sposta alla Fortezza da basso dove, in collaborazione con INFORTEZZA 2009, un’arena di oltre 5000 posti ospiterà anche eventi teatrali e nostrani, la toscanità sarà protagonista nel “Pinocchio” di Ceccherini, Monni e Paci (30 luglio), vero successo della stagione, a Firenze in estiva dopo aver registrato il tutto esaurito nei teatri della Toscana in centinaia di repliche, come nello show di Paolino Ruffini (8 agosto), una vera festa di chiusura, fra doppiaggi, improvvisazioni e grande coinvolgimento del pubblico.

LIVE-ON diventa contenitore trasversale di eventi, piattaforma a disposizione anche degli altri operatori fiorentini e regionali, un punto di raccordo per le realtà imprenditoriali toscane, così si aggiungono l’omaggio ai Pynk Floyd che si avvale della partecipazione straordinaria di Max Gazzè, voce in “Shine on you crazy diamond”, a seguire la celebre suite per coro e orchestraAtom Heart Mother”, con l’Orchestra Nuovi Eventi Musicali, il Coro da camera di Bologna e la band italiana MunFloyd (18 luglio); non manca il jazz rappresentato dal celebre duo Petra Magoni e Spinetti il 23 luglio.

PROGRAMMA:

16 LUGLIO – MOTORHEAD

17 LUGLIO – MOGWAI

18 LUGLIO – OMAGGIO AI PINK FLOYD “ATOM HEART MOTHER”

20 LUGLIO – SUD SOUND SYSTEM

22 LUGLIO – SUBSONICA

24 LUGLIO – DONOVAN

27 LUGLIO – CAPAREZZA

28 LUGLIO – MORGAN E LE SAGOME

29 LUGLIO – DANIELE SILVESTRI

30 LUGLIO – PINOCCHIO – Ceccherini, Monni e Paci

6 AGOSTO – THE CHIEFTAINS

7 AGOSTO EASY STAR ALL STARS

www.live-on.it

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close