Menu

Terremoto OASIS: Noel lascia il gruppo, salta il concerto di Milano

noel-gallagher3Ennesimo terremoto in casa Oasis e stavolta i danni potrebbero essere devastanti e irreparabili.
Poche ore prima del concerto parigino inserito all’interno del festival “Rock En Seine”, Noel Gallagher, compositore e vero e proprio leader della band, ha deciso e annunciato ufficialmente di abbandonare la band in seguito ad una delle solite liti con il fratello Liam. “É con grande dispiacere che annuncio la mia uscita dal gruppo. Mi dispiace soprattutto per i fan, e per tutte le persone che ci apprezzano e che hanno comprato i biglietti per le date di Parigi, Costanza e Milano, ma non potrei continuare a lavorare con Liam nemmeno per altre 24 ore”. Queste le parole di Noel, diramate tramite un post sul suo sito ufficiale.
Il diverbio tra i fratelli Gallagher pare sia stato più acceso e violento del solito (indiscrezioni raccontano di un Liam inferocito che rompe la chitarra di Noel) e sia avvenuto pochi minuti prima dell’esibizione, dato che il direttore del festival francese, Francois Missonier, ha raccontato al quotidiano Liberation che al pomeriggio, durante le prove, tutto sembrava filare liscio tra i due fratelli.
A questo punto pare certo che il concerto di Milano, che avrebbe dovuto essere l’ultimo degli Oasis prima della prevista pausa di 5 anni, possa considerarsi annullato, e che la pausa degli Oasis sarà molto più lunga di 5 anni.

www.oasisnet.com

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close