Menu

Recensioni

Paolo Baltaro – Low Fare Flight To The Earth

2009 - Musea
pop/rock/prog

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Good care
2. Sunny days
3. I’m checking out
4. Nowhere Street
5. Manchester
6. You’ll never die on me
7. Low fare flight to the earth
8. Italian guns
9. Get Home
10. Goodnight Paris (cd bonus track)

Web

Sito Ufficiale
Facebook

“Low Fare Flight to the Earth” rappresenta il debutto solista per Paolo Baltaro, cantante, musicista (in questo disco suona tutti gli strumenti), e produttore noto ai più per essere la voce della storica prog-rock band “Arcansiel”.

Questo debutto solista non ha però niente a che vedere con la musica progressive: si tratta di nove canzoni che si aprono verso orizzonti melodici di più facile assimilazione, anche se non per questo meno curate.

Pop-rock di ottima fattura, riletto in chiave intimista, senza disdegnare fugaci incursioni in quei meandri soft-psichedelici che tanto rimandano ai Pink Floyd di “The Wall”.

Paolo Baltaro dimostra un apprezzabile talento ed una notevole facilità nel creare ambientazioni melodiche di immediato impatto, accattivanti ed al tempo stesso raffinate, senza mai dimenticarsi i parametri “popular” di riferimento.

Su tutto prevale il trittico iniziale composto da “Good Care”, “Sunny Days” e “I’m Checking Out” , tre canzoni che riassumono in pieno l’approccio solista di Paolo Baltaro: non solo rock, ma anche tanta psichedelica e una sostanziosa manciata di malinconico e surreale intimismo.

Un lavoro decisamente riuscito, a tal punto che si fa quasi fatica a credere sia opera di un artista tutto italiano.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close