Menu

Sold out il concerto fiorentino dei WILCO

Sold-out in prevendita il concerto fiorentino dei Wilco
Grande attesa per la storica band del post-rock Usa

Venerdì 13 novembre 2009 – ore 21,15
Teatro della Pergola – via della Pergola 18/32 – Firenze
WILCO in concerto + supporter Grizzly Bear


wilco_segal-bio1Dopo Milano, anche il concerto fiorentino dei Wilco è andato esaurito in prevendita.
La band di Chicago sarà di scena venerdì 13 novembre al Teatro della Pergola di Firenze – via della Pergola 18/32, inizio ore 21,15 – per presentare il nuovo e già acclamato album “Wilco (the album)”, uscito il 3 luglio in Italia su Warner Music: una via di mezzo tra l’intimità del precedente lavoro, “Sky Blue Sky”, e la sperimentazione di “A Ghost is born” del 2004, un set che vanta solide melodie e spudorati arrangiamenti pop.

Tutto da gustare anche il concerto dei supporter Grizzly Bear, altra band di frontiera alle prese con un sound acustico intriso di psichedelia. Prensentano il terzo album Veckatimest.
Il settimo album in studio di Jeff Tweedy e soci è nato nel gennaio del 2009, praticamente in tour, ed è stato completato nello studio della band a Chicago con l’aiuto di Jim Scott alla produzione.
I Wilco con questo nuovo album, già accolto con grande entusiasmo da tutta la stampa musicale internazionale, riescono a soddisfare a pieno gli ammiratori di tutti i differenti aspetti della loro carriera.
Composto da 11 splendidi nuovi brani, “Wilco (the album)” presenta, tra le altre cose, un duetto riuscitissimo con la cantautrice canadese Feist. Le nuove canzoni vedono Tweedy contrapporre temi importanti come la disillusione (“Country disappeared”), il martirio (“I’ll fight”) e l’omicidio (“Bull black nova”) con l’accettazione (“You and I”), l’amore (“You never know”), lo humor (“Wilco (the song)”) e tanto altro ancora. Dal punto di vista musicale ritroviamo gli elementi essenziali della band, incorporati a quello che Tweedy definisce “l’uso dello studio come un altro strumento”. Il risultato è un’unica e complessa impresa che ci regala una delle gemme più lucenti della carriera dei Wilco.

www.wilcoworld.net

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close