Menu

Graham Coxon non vuole mettere la parola fine ai BLUR

prima del 2008 sembrava assolutamente contrario ad una reunion dei Blur, adesso Graham Coxon, in seguito alla reunion, inaugurata da un concerto in quel di Hyde Park, e dopo una serie di concerti estivi, non ne vuole sapere di sciogliere il gruppo anche se a tutt’oggi i rispettivi componenti sono tornati ad impegnarsi in progetti solisti. I fans della band di Parklife, The great escape e Think Tank restano in trepidante attesa, sperando che l’appello di Coxon venga raccolto dal resto del gruppo.

www.blur.com

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close