Menu

THE ALBUM LEAF: questa settimana in concerto a Milano

::: CIRCOLO MAGNOLIA ::: MILANO

MERCOLEDI’ 3 MARZO 2010

THE ALBUM LEAF [USA] (live)

THE GO FIND [BE] (live)

apertura porte ore 21.30

Ingresso 10 euro + tessera Arci 2010

San Diego o l’Islanda, un film di Sorrentino o C.S.I Miami, Gilberto Gil o i Sigur Ros: Album Leaf o Album Leaf. L’ipnotico autore elettronico Jimmy Lavalle che ha convinto e messo insieme mondi differenti, torna dopo quattro anni di assenza, A Chorus of Storytellers (2010 Sub-Pop), il luogo dell’anima per molti nuovi pensieri sonori. Al Magnolia.

Che il ragazzo avesse talento lo scoprimmo più di dieci anni fa, quando uscì An orchestrated rise to fall (1999), quando il mondo scopriva e venerava l’elettronica dolce e danzereccia di Air e Daft Punk, poco prima che i Sigur Ros rendessero nota al mondo la posizione geografica ( e musicale) dell’Islanda.

Già allora Jimmy Lavalle aveva imposto un linguaggio che non avrebbe compromesso con i trend e i botteghini del momento. In dieci anni ha perseguito la sua strada, da San Diego ha trovato nell’Islanda e i suoi ghiacci il rifugio ideale per la sua musica, molti amici hanno cantato e suonato per lui ( Bright Eyes, Sigur Ros, Mùm, Telefon Tel Aviv, The Black Heart Procession), ha conosciuto il successo con il telefilm più amato dai teenagers americani, The O.C, Paolo Sorrentino l’ha inserito nella colonna sonora de L’Amico di Famiglia, ha suonato con Devendra Banhart e Gilberto Gil all’Hollywood Bowl, sonorizzato Murnau e scritto un pezzo per Robert Moog (lui).

Porta in scena A Chorus of Storytellers ( 2010), fresco come solo il vento in Islanda può essere.

Apre The Go Find, la rivelazione belga dell’indie electro pop, ma fidatevi poco delle etichette e avrete solo ottime sorprese.

www.myspace.com/thealbumleaf

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close