Menu

Recensioni

Motel Connection – H.E.R.O.I.N.

2010 - AC Europerecords
electro/dance

Ascolta

Acquista

Tracklist

1.Automatic
2.Uppercut
3.I would prefer not
4.Shadows and fire
5.All right
6.File me away
7.H.E.R.O.I.N.
8.Boy and girl (remix 2010)
9.Sun
10.Heal

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Ho avuto il piacere di iniziare il nuovo decennio con la loro musica nella futura avveniristica Piazza della Libertà di Salerno. Non poteva esserci luogo più adatto di quello per conoscerli dal vivo – loro contesto ideale – che una piazza che guarda al futuro ma che al momento era tutto un under construction, come la loro musica, fatta di introspezione, sintesi e convergenze.

Come tutti i side project, i Motel Connection possono godere della spensieratezza e della libertà di chi poi tanto da dimostrare non ha. Questo terzo album in studio, H.E.R.O.I.N., conferma la volontà dei due Subsonica Samuel e Pierfunk e del dj Pisti, di fare musica ballabile, divertente, mischiando l’esperienza del gruppo rock alla passione per il sound elettronico e techno da club, senza eccessive pretese, con la sola voglia di fare buona musica, originale e capace di creare sufficiente piacevole stordimento. L’album si apre con Automatic, un brano che sembra essere venuto fuori da una sala giochi. La prima parte dell’album scorre via facilmente con sonorità più propriamente disco; nella seconda c’è spazio per inserti brit-pop e indie rock, la titletrack e Sun vanno annoverate sicuramente tra queste.

Il dj disegna il pezzo, voce e basso lo modellano, synth vintage lo colorano. Si aprano le danze.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close