Menu

Il 2 maggio a Milano unica data in Italia per gli I AM GHOST

UNA SERATA CON LE MIGLIORI BAND GOTHIC-ROCK/SCREAMO DELLA SCENA MONDIALE, UN TOUR CHE VEDRA’ ALTERNARSI SUI PALCHI EUROPEI DELLE BAND CHE NEGLI STATI UNITI STANNO FACENDO CLAMOROSI SOLD OUT, QUATTRO IMPERDIBILI BAND IN UN’UNICA SERATA:

I AM GHOST

(Epitaph)

www.myspace.com/iamghost

+

EYES SET TO KILL

www.myspace.com/eyessettokill

+

LOWER THAN ATLANTIS

www.myspace.com/lowerthanatlantis

+

CONFIDE

www.myspace.com/confide

2 MAGGIO 2010

TUNNEL, MILANO

Non lasciamoci influenzare dai vistosi tagli di capelli e dagli occhi pesantemente truccati, per I Am Ghost e compagni l’immagine è solo uno degli elementi del goth rock, ma sicuramente non quello fondamentale: le loro produzioni musicali sono curate in ogni singolo aspetto e i live sono una bomba, energica e devastante. In soli cinque anni di attività gli I Am Ghost hanno conquistato un contratto con la Epitaph, hanno affascinato migliaia di persone in innumerevoli concerti in tutto il mondo e hanno conquistato un posto nell’Olimpo dello screamo e del metal pop.

La storia degli I Am Ghost inizia nel 2004 come un progetto innovativo, quasi sperimentale: sarebbe stato troppo facile darsi all’hardcore o al metal, loro vogliono di più, vogliono fondere la scenicità del gotico allo screamo e al metal melodico. Un progetto ambizioso ma che in brevissimo tempo da i suoi frutti: dopo neanche un anno di attività la band firma per la Epitaph con cui escono con l’album di debutto Lovers’ Requiem. Il secondo lavoro arriva nel 2008, Those We Leave Behind, un album che dimostra perfettamente la crescita personale e compositiva della band e non fa che accrescere l’enorme fan base che il gruppo ha in tutto il mondo.

Le produzioni in studio sono importanti, sono il biglietto da visita di ogni band, ma è sul palco che gli I Am Ghost danno il meglio di loro: una presenza scenica da far invidia a Marylin Manson ma soprattutto grande compattezza tra i componenti della band e molta, molta tecnica. Il risultato sono concerti incredibili, coinvolgenti, in cui lo screamo screamo e melodia sono inscindibili e ogni dettagli attentamente studiato, un concerto perfetto per chi ama suoni forti ma che vuole anche spettacolo e divertimento.

Insieme agli I Am Ghost vedremo sul palco gli Eyes Set To Kill, giovane band capitanata da due sorelle che ha già convinto Kerrang e Alternative Press, i Lower Than Atlantis che hanno già un fan base underground enorme grazie al loro sound che mischia sapientemente metal e hardcore, e i Confide, giovani americani che vantano già un contratto con la Tragic Hero e sono ansiosi di dimostrare tutta la loro potenza e il loro carattere!

Non solo un concerto, quasi un festival itinerante quello che passerà dal Tunnel domenica 2 maggio, un evento imperdibile!

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close