Menu

KINGS OF LEON: il 3 dicembre a Bologna l’unico concerto in Italia

KINGS OF LEON

VENERDI’ 03 DICEMBRE

FUTURSHOW STATION – BOLOGNA

L’attesa è finita: finalmente le preghiere dei loro moltissimi fan sono state esaudite e i Kings of Leon, la band che incarna tutto il meglio del rock attuale e futuro, saranno in Italia venerdì 3 dicembre per un unico ed imperdibile concerto alla Futurshow Station di Bologna.

I tre fratelli Followill (Caleb, voce; Jared, basso; Nathan, batteria), cresciuti on the road seguendo il padre pastore in giro per il Sud degli Stati Uniti formano nel 2000, insieme al cugino Matthew (chitarre), i Kings of Leon, protagonisti assoluti degli ultimi Grammy Awards con il loro album Only by Night.

Il concerto di Bolognavenerdì 3 dicembre Futurshow Station – unica data italiana della band, sarà l’occasione per presentare il loro quinto album Come around sundown, in uscita il 19 ottobre.

L’album sarà anticipato dal singolo Radioactive, in programmazione su tutte le radio da venerdì 10 settembre, il cui video, visibile in anteprima su kingsofleon.com dall’8 settembre, sarà in rotazione da lunedì 13 settembre.

I Kings of Leon sbarcheranno a fine novembre in Europa con un tour che toccherà i principali palazzetti.

La loro storia ha inizio nel 2001 con la pubblicazione, dapprima, dell’Ep Holy Roller Novocaine, quindi del disco di esordio Youth & Young Manhood, entrambi prodotti da Ethan Johns. Il disco riceve immediatamente critiche positive, soprattutto dalla stampa inglese.

Dopo Aha Shake Heartbeat, il secondo album uscito nel 2004, e dopo avere aperto alcune date del tour mondiale degli U2, Bob Dylan e Pearl Jam, la band si ritrova in studio per registrare il nuovo lavoro Because of the times, uscito a inizio 2007.

Come i precedenti, anche questo terzo album riscuote grande successo soprattutto in UK e Irlanda, dove debutta al primo posto delle rispettive classifiche e vende 70.000 copie nella prima settimana.

Ormai famosi in numerosi paesi, per i Kings of Leon il quarto album, Only by Night, uscito nel 2008, è quello della consacrazione mondiale.

Con questo album, all’insegna di wall of sound e arena rock, la band ha raggiunto i traguardi più importanti : oltre 6 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, quattro premi ai Grammy Awards: uno nel 2009 come Migliore performance rock e tre nel 2010 come Miglior album, Miglior performance e Miglior canzone rock, due premi ai Brit Awards come Miglior band internazionale e Miglior album internazionale.

La band, inoltre, è stata headliner nei maggiori festival americani ed europei quali Glastonbury, Reading, T in the Park, Lollapalooza.

Tale il loro successo che i 65.000 biglietti disponibili per il loro concerto ad Hyde Park dello scorso giugno sono andati esauriti in due secondi.

www.kingsofleon.com

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close