Menu

MONOLITHIC: da stasera in Italia per 4 date

MONOLITHIC

www.myspace.com/monolithicmusic

28 OTTOBRE @ SINISTER NOISE, ROMA

29 OTTOBRE @ UNWOUND, PADOVA

30 OTTOBRE @ BLOOM, MEZZAGO

31 OTTOBRE @ LATTERIA MALLOY, BRESCIA

Monolitich, una band composta da due personaggi tra i più influenti del metal europeo, Stian Westerhus – Jaga Jazzist, Puma e Nils Petter Molvær – alla chitarra baritono e Kenneth Kapstad – Motopsycho – alla batteria. Una creazione così singolare non poteva che proporci un sound da brividi, freddo e alienante, che con un unico EP di soli 4 pezzi è diventato IL progetto metal della Scandinavia dell’ultimo anno. Dal vivo sono un’esperienza unica, vi trascineranno attraverso una serie di pesantissime trebbiatrici sonore e i pochi che hanno avuto la fortuna esserci già passati lo sanno, queste non sono solo parole al vento, i Monolithic sono davvero qualcosa di imperdibile, da sperimentare almeno una volta nella vita: se rimarrete ancora sani di mente dopo uno dei loro concerti vuol dire che completamente sani non lo siete mai stati.

Con i Monolithic il metal più scuro si amalgama alla perfezione con l’industrial e un low key noise, in un calderone unico di generi tecnicamente impeccabile.

Per la prima volta in Italia in questi giorni avremo l’onore di respirare il loro piccolo capolavoro Black Science: “A Monster of a duo with no mercy either for the receiver or themselves” (Vision.de).

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close