Menu

AZURE RAY: tre date in Italia a febbraio

Le AZURE RAY, sono un duo femminile che tra la fine degli anni ’90 e i primi del duemila ha inciso tre dischi che hanno avuto un grande riscontro di pubblico e critica, e divenuti di riferimento per band come Beach House e Au Revoir Simone.

Ora le Azure Ray hanno deciso di fare una reunion, dopo lo scioglimento del 2004, e di pubblicare il nuovo ‘Drawing Down the Moon’ (su Saddle Creek records).

Per Maria Taylor e Orenda Fink il tempo non sembra essere passato, e la loro musica è rimasta lo stesso perfetto mix di dream pop, folk e un pizzico di elettropop. Tra Bright Eyes, Galaxy 500 e i moderni nomi di Beach House, Tegan e Sara e Au Revoir Simone, le Azure Ray sono tra le massime esponenti della scena indie americana degli ultimi 10 anni.

Maria Taylor e Orenda Fink si sono conosciute alle scuole superiori alla fine degli anni ’90 a Birmingham, Alabama. Da subito le due hanno iniziato a comporre musica e suonare insieme, e mettere giù le idee che sarebbero andate sul loro omonimo esordio a nome Azure Ray. La svolta per il duo arriva con i trasferimenti prima ad Athens, Georgia, e poi ad Omaha, Nebraska, dove entrano in contatto con la Saddle Creek records di Conor Oberst e i suoi Bright Eyes.

Ad Athens, Georgia, il duo pubblica i primi due album per la locale WARM records, ed in seguito nel 2003 ad Omaha pubblicano il loro terzo Lp per la giovane Saddle Creek records. ‘Hold and Love’ su Saddle Creek è un caso, e il duo inizia a lavorare come non mai, e suonare su e giù per gli states. Aumentano i loro ammiratori ed il singolo di ‘New Resolution’ è un successo nella scena indie americana. Le Azure Ray in questo momento sono sulla bocca di tutti e il loro stile trasognante e denso contagia anche star del calibro di Moby, per cui scrivono la canzone ‘Great Escape’ che andrà a far parte del multimilionario disco ’18’.

Il duo collabora in varie occasioni con i Bright Eyes, ma subito dopo collassa e si scioglie. Entrambe le ragazze pubblicano lavori solisti, senza ripetere il successo che aveva arriso alle Azure Ray. Per Maria Taylor e Orenda Fink è arrivato il momento di recuperare il tempo perso dal 2004 ad oggi. Le Azure Ray hanno pubblicato un nuovo album e saranno in tour in Europa, passando anche dall’Italia per tre concerti a Febbraio 2011: il 25 a Roma, il 26 a Cavriago (RE), e il 27 a Pisa.

Venerdì 25 Febbraio 2011 – Roma, Circolo degli Artisti

Sabato 26 Febbraio 2011 – Cavriago (RE), Calamita

Domenica 27 Febbraio – Pisa, Caracol

www.azureraymusic.com


Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close