Menu

Recensioni

Death Of Anna Karina – Lacrima/Pantera

2011 - Unhip
post/punk/hardcore

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Gli errori e di fronte a noi il nulla
2. Sparate sempre prima di strisciare
3. Quello che non c'è
4. Dissoluzione
5. Inabilmente
6. Anticipazione della notte
7. Un'ultima volta
8. Strumentale
9. Per scherzo
10. Così che non potranno più prenderci
11. Vile omicidio

Web

Sito Ufficiale
Facebook

I Death Of Anna Karina che abbiamo conosciuto per i primi due album. Due LP colmi e traboccanti di assalti sonori, di aggressività tecnica e atmosferica. Di un’urgenza sanguigna di violenza sonora che trascendeva il semplice giuoco, spesso adolescenziale, del’ in your face. E andava a inseguire una composizione stratificata di chitarre, synth, che danzava un voodoo di new wave, screamo e hardcore.

Una band, i Death Of Anna Karina che ora ha cambiato vocalist e il modo di scrivere, passando dall’inglese internazionale all’italiano, in una strada aperta da band come Il Teatro degli Orrori e i Fine Before You Came negli ultimi anni. E che in questa rivoluzione stilistica ha affinato i suoi obiettivi, concentrando sul messaggio una profondità culturale, definiamola colta, che precedentemente non era stata sviluppata, limitandosi a immagini corte, brevi, cinematografiche in 8mm.
Qui l’uso di immagini, di fotogrammi rallentati e poi squarciati, tagliati velocemente, continua in una veste più strutturata ed organica, quasi che i Death Of Anna Karina avessero voluto concepire un lungometraggio della loro musica.
Composizioni come il trittico iniziale (Gli errori e di fronte a noi il nullaSparate sempre prima di strisciare-Quello che non c’è) immortalano bene il nuovo corso, seppur condannandoci ad un deja-vu strano, che ci porta direttamente alla band di Capovilla.
Poi Dissoluzione, Anticipazione della Notte, Vile Omicidio, ovvero brani che sanno fondere passato e presente in maniera perfetta e convincente tra ritmiche serrate, vocals taglienti e un impatto sonoro\immaginifico che trapana il cervello e prende il suo posto.

Cambiare è un atto di coraggio quasi sempre messo in discussione dall’esterno. Con il dualismo emotivo\concettuale di Lacrima\Pantera (riferimenti colti e suono muscolare), i Death Of Anna Karina hanno dimostrato una maturità creativa ancora non compiuta, ma che può evolversi in maniera interessante.
Fidiamoci.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=FukYK3Gtuo0[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close