Menu

KAIZERS ORCHESTRA: dalla Norvegia il rimedio migliore contro la pirateria musicale

Difficile abbiate sentito parlare dei Kaizers Orchestra: si tratta di una band norvegese in procinto di rilasciare un nuovo singolo, “Hjerteknuser”, estratto dal loro prossimo album.
Fin qui nulla di strano.
La cosa singolare è che i Kaizers Orchestra hanno deciso di impedire categoricamente di scaricare illegalmente il nuovo brano. Ma come? Le soluzioni migliori sono le sempre più facili: il combo norvegese ha infatti deciso di rilasciare il singolo senza alcuna registrazione. In poche parole, “Hjerteknuser” non esiste. Per i fans, in spasmodica attesa, sono state però rilasciate delle anteprime significative, non in streaming, non in mp3, ma su carta.
Ad un mese dall’uscita del singolo, i Kaizers Orchestra hanno diffuso la partitura del brano, affiggendola su manifesti e locandine, pubblicandola su blog e forum, e lasciando di fatto la possibilità di ascoltare “Hjerteknuser” per intero suonandosela da soli.
Il passaparola ha coinvolto tutta la Norvegia e non solo, tanto che molti appassionati si sono sfidati nell’interpretazione del bran assieme ad alcune scuole di musica norvegesi. Molti fans hanno infatti realizzato le proprie versioni del brano nei più disparati generi e hanno dato vita ad un concorso che, tramite il sito Nrk.no, ha decretato la versione più popolare.
L’iniziativa ha sicuramente funzionato: a 48 ore dall’uscita ufficiale del singolo, i Kaizers Orchestra, sono volati al 2° posto della classifica di iTunes.

www.kaizers.no

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=NTT-UiTkof4[/youtube]

 

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close