Menu

I-DAY FESTIVAL: con gli ARCTIC MONKEYS ecco anche i MORNING PARADE

Una nuova conferma nel cast della prima giornata dell’I-Day Festival: sabato 3 settembre, ad aggiungersi ad Arctic Monkeys, Kasabian, White Lies, The Wombats e The Vaccines ci saranno i Morning Parade, la nuova next big thing inglese.

I Morning Parade arrivano da Harlow in Essex (UK) e iniziano a suonare insieme nel 2007, e si dà già per scontato che sarà la grande rivelazione del 2011. A creare questa reputazione ha contribuito l’apprezzamento elargito da Zane Lowe, dj dell’emittente britannica Radio 1 e indiscusso anticipatore di tendenze. Ma ancora più importante è il contratto per il primo album siglato con Emi/Parlophone; il loro ep di debutto, Under the stars, è uscito a maggio ed ha raccolto subito i favori della critica e del pubblico.

“Abbiamo sempre desiderato ottenere quel genere di suono rock’n’roll, perchè siamo cresciuti con il Britpop. Ma volevamo anche una vena elettronica, l’euforia e gli elementi ritmici della dance, pur mantenendo un’anima rock” dice il cantante Steve Sparrow, “Suoni naturali e semplici, chitarre e pianoforte, veri strumenti suonati dal vivo che creano qualcosa di quasi dance.”

www.morningparade.com

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=4vcZ5tc0llQ[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close