Menu

Il Venerdì

Il Venerdì Di Impatto Sonoro #38: Selena Gomez, Justin Bibier e il compleanno delle più brutte cover di sempre

Si denutre, e continuerà a denutrirsi questa affamata rubrica dedicata fondamentalmente al nulla. Perchè dopo una settimana e più di fatica, abbiamo bisogno di oziare, parlare di cose di cui parleremmo in un qualsiasi bar sport globale, o seduti su una panchina tra una trentina d’anni, ma più probabilmente anche prima. Oggi si parla di Justin Bieber, Wilma De Angelis e Fabrizio De Andrè.

Questa settimana era il compleanno di Selena Gomez, ma il suo fidanzatino Justin Bieber era occupato con qualche groupie minorenne e non ha potuto farle gli auguri. Ci siamo sentiti abbastanza amareggiati, oltre che pesantemente dispiaciuti e abbattuti. Nessuno ci ha invitato alla sua festa di compleanno, ma, con sommo giubilo e incredibile slancio di generosità, abbiamo comunque pensato ad un bellissimo regalo.
Un’inutile lista di dieci canzoni straniere tradotte in italiano dai più disparati interpreti della canzone italiana. Alcune fanno apertamente schifo, altre più moderatamente, altre sono perfino accettabili, nella loro inutilità strutturale.
Sperando che sia regalo gradito, non solo per Selena, ma per tutti voi, amanti del trash, dell’inutilità e di ImpattoSonoro.
Scusateci, è estate anche per noi.

Mino Reitano – Mino Dove Vai? (Green Day – Basket Case)
Pochi di voi sanno quale legame lega le 3 menti malate che da 8 anni curano Impatto Sonoro e Mino Reitano. Sappiate solo che la sua presenza in questa bottom10 è per noi motivo di grande onore e per la sua anima una gioia infinita. Ciao Mino.
*____* #minooooooo!!

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=B8jMTS301L8[/youtube]

Vasco Rossi – Ad Ogni Costo (Radiohead – Creep)
Su Vasco Rossi si è detto ormai tutto di più. Su quanto faccia schifo questa reinterpretazione di Creep dei Radiohead pure. Fate una semplice somma.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=z2DtEh-pW4E[/youtube]

Nino D’Angelo – Gesù Crì (Beatles – Let It Be)
Ci sono canzoni indimenticabili, ma non sempre è un bene.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=5EgQp_fWZt4[/youtube]

Wilma De Angelis – Dimmi di sì (Lady Gaga – Bad Romance)
Se c’è da ringraziare qualche divinità per questa cosa, lo facciamo più che volentieri. É già un must.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=eWi1KP3UfzU[/youtube]

Finley – 9 Luglio 2006 (White Stripes – Seven Nation Army)
Il nostro spirito patriottico, quando si sveglia, gioca brutti, bruttissimi scherzi.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=hERONp3OK_8[/youtube]


Adriano Celentano – Ma Come Fa La Gente Sola (Beatles – Eleanor Rigby)
L’Adrianone nazionale può fare un po’ quello che vuole. I Beatles però lasciamoli dove stanno.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=RcU_NH190BQ[/youtube]

Fabrizio De Andrè – Via Della Povertà (Bob Dylan – Desolation Row)
Odiateci pure, ma prendere l’unico Bob Dylan che ci piaccia e tradurlo in italiano è un affronto anche se ti chiami De Andrè.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=t8CubcnPJa0[/youtube]

Marco Masini – E Chi Se Ne Frega? (Metallica – Nothing Else Matter)
Marco Masini porta sfiga e questa pagina esploderà al minuto 2.14 dell’ascolto. Ma tanto nessuno ci arriva.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=waKnqNMa1M8[/youtube]

Minnie’s – Dentro O Fuori (Clash – Death Or Glory)
Ai Minnie’s vogliamo tanto bene, davvero. Però questa è una merda. E non è solo colpa di Lord Bean.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=xIJOY_nt_mc[/youtube]

Simone Tomassini – Non Piangere Mai (Guns’n’Roses – Don’t Cry)
Chi diavolo è Simone Tomassini?

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=ZeQaQyQdXUc[/youtube]

Ligabue – A Che Ora É La Fine Del Mondo (R.E.M. – It’s the end of the world as we know it (and I feel fine))
A Campovolo neanche sanno chi siano i R.E.M., ma d’altra parte i R.E.M. ignorano sia Campovolo che Ligabue.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=GvutmgCceoA[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Articoli correlati

Close