Menu

Recensioni

Wu Lyf – Go Tell To Fire The Mountain

2011 - Lyf
pop/art/rock

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. L Y F
2. Cave Song
3. Such A Sad Puppy Dog
4. Summas Bliss
5. We Bros
6. Spitting Blood
7. Dirt
8. Concrete Gold
9. 14 Crowns For Me & Your Friends
10. Heavy Pop

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Wu Lyf è un progetto anomalo e misterioso che da meno di un anno sta attirando persone, idee e sentimenti intorno alla sua orbita. Go Tell Fire To The Mountain è un disco la cui parola d’ordine può essere “contrasto”.

Contrasto perché ogni singola traccia è una violenta opposizione di parole e suoni. Momenti di pace che vengono violentati dalle urla ipnotiche e violente del cantato, dove un timido organo fa da padrone. In sottofondo loop di suoni cercano di far fondere tutte le figure presenti nel testo in una unica orgia di emozioni. “It’s dark in this cave, but it feels like home so I think I’m gonna stay here”
Contrasto perché è un disco politico dove si fa una netta distinzione tra ciò che sono loro e ciò che non vogliono essere. Parte l’inconciliabilità e il disaccordo. Le strofe diventano immagini in bianco e nero dove in modo allucinato vengono proposte visioni di scontri, contrasti, dissociazioni. Un documentario violento su un mondo cresciuto troppo e troppo male. “The fire starts. Can you hear the sound?”
Contrasto perché il disco ha un notevole non-sense. Da una parte una struttura musicale interessante, semplice e piacevole. Dall’altra una certa ripetitività di stampo ritualistico. La certezza del presente, l’incertezza della poetica e del futuro. Un progetto che farà nascere forti contrasti tra gli ascoltatori. O lo si fa ama o lo si odia. Nel bene e nel male. “Don’t stay, go out and play, you can’t live until your dead.”
Contrasto, infine, perchè questo Go Tell Fire To The Mountain opera prima e completa del progetto Wu Lyf, è qualcosa di dannatamente vivo e drastico. Forse fin troppo, tantochè la diatriba sul sociale e sull’industria musicale si sposta ad un livello ancora più intimo e spirituale fino a chiederci cosa ci rende veramente vivi e reali. “Put away your guns man and sing this song!”

Go Tell Fire To The Mountain, una piccola bibbia per sopravvivere ai giorni dell’abbandono.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=YXFN7QZhSuM[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close