Menu

ST. VINCENT: il 23 novembre a Milano l’unica data in Italia

Annie Clark, la giovanissima cantautrice americana, che si cela sotto il nom-de-stage ST VINCENT, arriva in Italia per un’unica data per presentare il nuovissimo album Strange Mercy, uscito in Italia il 13 settembre per la prestigiosa 4AD/Self.

Dopo aver collaborato nel 2009 per Actor, Annie Clark torna a lavorare con il produttore John Congleton per registrare l’album negli Elmwood Studios a Dallas, la sua città natale in Texas. Le undici nuove tracce fondono il celebrale al viscerale, i suoi eleganti arrangiamenti melodici a forti pugni emozionali.

La virtuosità di Annie è oramai universalemente riconosciuta e, in Strange Mercy, St. Vincent trova il modo di ridefinire l’idea del guitar hero, utilizzando lo strumento nello stesso modo in cui un pittore puntinista potrebbe impugnare un pennello. Senza contare i riff giudiziosamente collocati e i bagliori strumentali, ognuno distinto e unico, sempre coerenti tra loro. In “Cruel”, St. Vincent provoca esplosioni simili a una sezione di fiati r&b, “Cheerleader” bolle con le sue chitarre profonde mentre “Surgeon” gira su se stessa all’infinito. Durante tutto ciò, la voce di Annie Clark danza in mezzo ad una tempesta di note.

Strange Mercy però non è un album interamente solista, anzi, Annie Clark ospita, tra gli altri, il vincitore di Grammy Award Bobby Sparks (mini Moog, clarinetto, arpa, wurlitzer), MacKenzie Smith dei Midlake alla batteria e Daniel Hart al violino. All’album hanno contribuito anche il tastierista e direttore d’orchestra Brian LeBarton, Evan Smith ai fiati e Phil Palazzolo.

Dall’uscita di Actor, St. Vincent ha collaborato con alcuni dei nomi più importanti della scena indie internazionale. Ha lavorato con Bon Iver (Justin Vernon) per la soundtrack di Twilight: New Moon, il suo brano “The Strangers” è stato campionato da Kid Cudi (con il quale si è esibita al Tv Show di Jimmy Fallon) e ha anche collaborato con David Byrne per un progetto di prossima uscita. Recentemente ha partecipato al sold-out show di Michael Azerrad “Our Concert Could Be Your Life” con una scintillante performance di “Kerosene” dei Big Black.

ST. VINCENT

23 novembre 2011 – Milano – Teatro Dal Verme – Sala Piccola – Music Club

www.ilovestvincent.com

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=fVhCo7PoVpA[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close