Menu

Recensioni

Veronica Falls – Veronica Falls

2011 - Bella Union/Slumberland
pop/shoegaze

Ascolta

Acquista

Tracklist

1.Found Love In A Graveyard
2.Right Side Of My Brain
3.The Fountain
4.Misery
5.Bad Feeling
6.Stephen
7.Beachy Head
8.All Eyes On You
9.The Box
10.Wedding Day
11.Veronica Falls
12.Come On Over

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Dopo svariati EP, che hanno fatto impazzire il termometro dell’hype, esce per Bella Union/Slumberland il primo disco dei Veronica Falls. Atmosfere dolci e malinconiche tra il gotico più pop e lo shoegaze. L’anello di congiunzione tra i The Jesus And Mary Chain e i Lush.

Questo disco del quartetto inglese mischia una dozzina di canzoni, alcune già presenti sui vari EP usciti nel 2010/2011 e altre totalmente nuove. La qualità delle canzoni è già dall’inizio molto solida rassicurando l’ascoltatore con la hit del momento Found Love in A Graveyard.  Una voce soffice, da piano bar, fa da accompagnatrice a una ritmica anarchica. In tutto il disco si presenta un continuo cambio di tempi con pezzi più tirati che fanno compagnia a brani lenti e riflessivi. Vi è una voglia, da parte del gruppo, di stupire l’ascoltatore pur presentando un genere già conosciuto ai molti. Si può citare per esempio The Fountain che inizia con una base marziale per poi esplodere e avvolgere tutto con un’atmosfera elegantemente pop. Sulla stessa falsariga anche la seguente Mysery, che è tra le più belle del disco. Il centro del disco si consolida con una formula musicale più standard e molto solida con il trio Beachy Head, The Box e All Eyes on You. Stacchetti musicali tra il pop e la wave. L’album, infine, finisce con due pezzi da novanta: Veronica Falls e Come On Over. La prima bella, distesa e sontuosa come una donna il giorno del suo matrimonio. Mentre l’ultima merita da sola l’acquisto del disco poichè sa con molta sapienza racchiudere tutto il pensiero dei Veronica Falls.

I Veronica Falls danno alla luce questo loro primo album e lo dedicano esclusivamente a chi cerca nella musica una certa eleganza.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=kUw-1YdhFrI[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close