Menu

Recensioni

Dadamatto – Anema E Core

2011 - Infecta/Face Like a Frog
alternative/rock

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Anema e Core
2. William Shakespeare
3. Abbiam Finito Per Perdere
4. Stanca Puttana
5. Scilla e Cariddi
6. Il Cantico Delle Creature
7. Semaforo Rosso
8. Il Netturbino
9. Canzone in 3D

Web

Sito Ufficiale
Facebook

I Dadamatto sono un trio proveniente da Senigallia, comune tristemente noto per aver dato i natali al signor Fibra Fabri. Anema e Core è il loro secondo album e, dando un’occhiata alle visualizzazioni su youtube, sembrano uno di quei gruppetti che non si caga nessuno.

Innanzitutto non credevo che mi sarebbe mai potuto piacere un album in cui compare la parola “revolution”, ma questo è uno di quei dischi che ti rimane, che te lo ascolti un fottìo di volte e non ti stanca mai. Azzardo? Lo assocerei concettualmente a “London Calling” dei Clash: un brano diverso dall’altro per ogni situazione. Ad un primo ascolto mi hanno abbastanza irritato. Mi sembrava una roba mezza scopiazzata dai R.U.N.I. o dai Laghetto, ma dopo un po’ mi sono affezionato: il singolo, “William Shakespeare” è una bomba e arrivato l’ultimo brano ti viene voglio di risentire tutto, e poi dovresti scrivere altre recensioni , però magari hai scelto degli album che fanno cacare e quindi te lo risenti tutto.

Dopo Anema e Core non solo stimo i Dadamatto, ma gli voglio anche un po’ bene.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=ChksMeizs8A[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close