Menu

OLAFUR ARNALDS: in Italia ad aprile per 3 date

Il giovane compositore islandese torna in Italia per mostrarci il suo mondo fatato.
Tre imperdibili appuntamenti in cui incanterà il pubblico con le sue migliori composizioni, dal suo ultimo lavoro ‘…and they have escaped the weight of darkness’ tornando indietro a ‘Dyad 1909’, ‘Found Songs’, ‘Variations of Static’ e ‘Eulogy for Evolution’, e magari l’assaggio di qualche nuovo brano contenuto in uno dei due EP in uscita nel 2012. Ecco le date:

Domenica 1 Aprile
Parma – Auditorium Paganini
Via Toscana 5/a, Parma

Lunedì 2 Aprile
Ravenna – Teatro Rasi
Via di Roma 39, Ravenna

Martedì 3 Aprile
Roma – Brancaleone
Via Levanna 13, Roma

Tre occasioni per entrare in contatto con l’incantevole atmosfera creata dall’abilità di Arnalds nel saper fondere l’elettronica del 21° secolo con la musica classica.
Come lui stesso ha affermato, uno dei suoi obiettivi è riuscire ad esplorare l’ermetico mondo classico e attirare l’attenzione della generazione indie,i fan del pop e del rock.
Ólafur Arnalds vive in una dimensione abitata da musica da camera elettronica e delicati arrangiamenti classici. I suoi live show sono spesso arrichiti da video, che lui stesso crea, proiettati sul fondale del palco per fungere da scenografia. Ogni spettacolo è un’esplosione di emozioni.
L’uscita dell’ultimo album è stata accompagnata da un tour mondiale. Negli ultimi diciotto mesi, Arnalds, da ex supporter dei Sigur Rós è diventato un’artista internazionale di tutto rispetto.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=6tvUPFsaj5s[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close