Menu

Sostieni La Musica

Sostieni La Musica #1: Umberto Palazzo, Maisie, Ufomammut

Devolvi il tuo 8 per mille ai cantautori doom metal del sud italia.
Con il tuo sostegno contribuirai a salvare la musica di qualità e impedirai a Carla Bruni di scalare le classifiche del tuo iPod.
Carla Bruni ha già scalato le classifiche del tuo iPod e non sai cosa fare?
Acquista un album a distanza. Riceverai l’album acquistato comprensivo di un magico repellente che eliminerà Carla Bruni dal tuo iPod e ne impedirà il ripresentarsi.
E soprattutto ricordati che se acquisterai l’album entro i prossimi minuti, riceverai in omaggio il piacere di avere acquistato l’album che hai acquistato.
Approfittane ora!

Umberto Palazzo – Canzoni della notte e della controra (Discodada, 2011)

Torna Umberto Palazzo e questa volta lo fa con un disco solista dal titolo “Canzoni della notte e della controra”. Un viaggio ipnotico in due dimensioni temporali in cui il tempo si ferma e lo spazio si dilata. Rimane al centro l’uomo costretto a non scappare da se stesso e a iniziare una lunga riflessione. Ed è proprio l’uomo che sta al centro di questo disco non solo filosoficamente parlando. Umberto Palazzo fa quasi tutto da se: scrive, compone, canta, strumenta. Raramente si fa accompagnare e quando lo fa si porta dietro delle splendide voci come quella di Sandra Ippoliti(è da pochissimo uscito il suo  primo disco) o di Tying Tiffany(che recentemente ha coverizzato, È aria, dei Santo Niente).

Recensione: http://www.impattosonoro.it/2011/10/04/recensioni/umberto-palazzo-canzoni-della-notte-e-della-controra/

Come si acquista
Modalità consigliata: via Paypal inviando 12,50 euro a u_palazzo@hotmail.com
Oppure da qualsiasi tabaccaio che abbia il terminale per bollette potete fare una ricarica da 12 euro sul postepay 4023 6004 4638 1362 corrispondente al cf PLZMRT64H14E372P e se possibile inviate una scansione della ricevuta a u_palazzo@hotmail.com comunicandogli anche il vostro indirizzo.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=HDWdv57CS7Q[/youtube]

Maisie – Balera Metropolitana (Snowdonia, 2009)

I Maisie ci coinvolgono in questa loro geniale messinscena dell’amato Belpaese dall’anonimo doppiozero, ci prendono per mano e zoomano al contrario, chiedendo il permesso di giocare per un attimo con le nostre esperienze e azionano gli ingranaggi del loro incasinato “Google Maps”: ne esce fuori un’altra realtà, ben diversa da quella in cui credevano di essere coinvolti, milioni di noi come miseri puntini neri dispersi nelle galassie dell’iperspazio, tutti contro tutti e allo stesso tempo così disperatamente alla ricerca di qualcosa, di qualcuno, di un barlume di felicità.

Recensione: http://www.impattosonoro.it/2009/06/11/recensioni/maisie-balera-metropolitana/

Come si acquista
Come molti degli album indipendenti italiani, potete acquistare “Balera Metropolitana” inviando una mail direttamente all’etichetta (Snowdonia): snowdonia@snowdonia.it
Vi risponderanno Cinzia o Alberto e vi daranno le indicazioni su come acquistare l’album: tramite paypal, contrassegno o versamento su un c/c postale.
Il prezzo parte da 21 euro (è un doppio cd) comprese spese di spedizione. Qualche euro in più per acquistare in contrassegno.
Noi l’abbiamo acquistato mercoledì.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=qXShdH9lsQo[/youtube]

Ufomammut – Eve (SupernaturalCat, 2010)

Un viaggio incredibile, dal quale è impossibile sottrarsi, verso rari orizzonti di introspezione musicale. Non saranno cambiati molto dai lavori precedenti (e bisogna comunque ammettere che se le band così iniziassero a moltiplicarsi perderebbero molta della loro charme), ma sono ancora freschi ed indispensabile per questo tipo di scena, un po’ troppo evoluta per piacere tanto agli italiani. Fuggite, vi prego.

Recensione: http://www.impattosonoro.it/2010/05/31/recensioni/ufomammut-eve/

Come si acquista
Molto semplicemente. Andate a questo indirizzo e potrete acquistarlo tramite l’ecommerce di Supernatural Cat: http://supernaturalcat.bigcartel.com/product/ufomammut-eve-lp

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=ks8_QZe0UfM[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Articoli correlati

Close