Menu

Recensioni

Chewingum – Nilo

2012 - Garrincha Dischi
pop/indie

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Atlantic City
2. L'alba di Roma Est
3. China metropolitana
4. Svastiche
5. Il neorealismo del lunedì feat. Latootal
6. I-love
7. Anna è la scintilla
8. Oregon ghiacciai feat. Maria Antonietta
9. Sambamara
10. L'assunzione della vergine
11. Los Banditos

Web

Sito Ufficiale
Facebook

I Chewingum sono un freschissimo trio di Senigallia, e dopo un album e un ep pisciano questo album meraviglioso: Nilo.

Con un paio di tracce collage, come la riuscita copertina, e un paio di ospiti concittadini e non, quali parte dei Dadamatto, dei cari vecchi Uomini di Mare e Maria Antonietta, arrivano a 11 tracce di pura freschezza dall’attitudine indie ma dallo stile più vario. L’unica somiglianza che mi viene in mente è con un improbabile Alan Sorrenti, come stile vocale e vocazione danzereccia , la quale si esprime ai massimi livelli dal vivo. Musicalmente e vocalmente Nilo è curatissimo, gustosissimo e strapieno delle sonorità più disparate, ma con giudizio e buongusto, con l’aggiunta di qualche spunto di sano e spensierato cazzeggio, che alleggerisce il tutto e ti fa affezionare a questo gruppo che, partendo dalla scelta del nome, non ne sbaglia davvero una.

Insomma Nilo è qualcosa di pazzesco! Lo sto ascoltando in continuazione, con sommo dispiacere di coinquilini e vicini. Ne consiglierei assolutamente l’ascolto a quelli che leggono le recensioni sui Chewingum in internet, ma anche ai malati terminali, alle puttane nordafricane e al pubblico di Uomini e Donne. Provateci, magari funziona!

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=w3_as0o2-q8[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close